Come vuoi leggere il giornale?

Queste le offerte di lavoro rese note dal Centro per l'Impiego di Urbino, via SS Annunziata 51, tel. 0722/373180 - fax 0722/373190, aperto al pubblico il lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12 ed il martedì e giovedì dalle 15 alle 17. Per maggiori informazioni: Numero Verde 840.000.676 o candidarsi on line registrandosi sul portale www.provincialavoro.it Account Facebook: Provincia di Pesaro e Urbino – Servizio Formazione e Lavoro.

La Provincia di Pesaro e Urbino ha fatto un ulteriore sforzo per reperire al proprio interno risorse e consentire al Cras (Centro recupero animali selvatici) di proseguire la propria attività almeno fino al 10 agosto, in attesa di soluzioni definitive per le quali l’ente sta dialogando con la Regione Marche ed altri soggetti istituzionali.

Le difficoltà attraversate dall’intero sistema economico negli ultimi anni sembrano dimostrare una generale attenuazione, ma la leggera vitalità che si percepisce dagli ultimi dati non permette ancora di fare affidamento su una stabile ripresa anche a livello locale.

Entriamo nella settimana in cui ben 6 pianeti si muoveranno in moto retrogrado, cioè all'indietro, creando intorno a noi una strana sensazione di sospensione: nulla apparentemente si muove. In realtà accade di tutto, ma non nel piano esterno.

Ancora una volta becera propaganda che strumentalizza la vita di un ragazzo barbaramente ucciso, stavolta nella nostra provincia. Come sempre avviene quando gli assassini sono di origine straniera, parte l'ondata di razzismo che porta a colpire indistintamente tutti gli immigrati. Anche nel caso dell'omicidio di Ismaele Lulli tutto si è svolto secondo il solito, avvilente, copione. Si sprecano le parole, e tutte ovviamente a sproposito.

Da oggi, lunedì 27 luglio 2015, prenderà avvio il progetto di integrazione dei servizi tra la Provincia di Pesaro e Urbino e il Comune di Urbino, relativamente alla gestione dell'accoglienza turistica presso lo IAT di via Puccinotti n.35 (zona Palazzo Ducale). Il centro IAT osserverà l'orario di apertura continuato, dalle ore 09.00 alle 18.00.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Pesaro e Urbino, al termine di una battuta iniziata alle 4 della mattina di sabato 25 luglio ed effettuata in collaborazione con personale del Nucleo Cinofili Carabinieri di Pesaro e la partecipazione di volontari con apparecchi metal-detector, hanno rinvenuto l’arma del delitto (un coltello a serramanico con una lama di 15 cm) ed il telefonino della vittima.

Un unico titolo, #wonderfulhabits (meravigliose abitudini), è il filo conduttore di due innovative campagne finanziate con fondi europei attraverso i GAL “Flaminia Cesano” e “Montefeltro Sviluppo”, con la compartecipazione della Provincia di Pesaro e Urbino e di 24 Comuni, per dare nuovo slancio al turismo nelle aree interne, in sinergia con l’offerta delle località costiere.

A Urbino, fino al 30 luglio negli spazi della Data - Orto dell’Abbondanza si tengono i laboratori delle Contrade che partecipano alla Festa dell’Aquilone. Dalle ore 16.00 alle 24.00, un giorno per Contrada, ci saranno iniziative divertenti e coinvolgenti, aperte a tutti.

Arriva ad Urbino il “referendum” contro il formaggio senza latte. Sabato 25, e domenica 26, alla Porta Expo della Data si raccoglieranno le firme della petizione a sostegno del divieto di utilizzo del latte in polvere per produrre pecorino e altri tipi di formaggi, da quarant’anni in vigore in Italia ma che l’Unione Europea vorrebbe ora rimuovere su pressione di parte dell’industria lattierocasearia.

Sabato 25 luglio 2015, a Castellabate, in provincia di Salerno, la città di Urbino sarà premiata nell’ambito della quarta edizione del Premio “Pio Alferano”, che ha come direttore artistico Vittorio Sgarbi. Ogni anno il riconoscimento viene assegnato a personalità che si sono distinte per valorizzare e tutelare l’arte, la cultura , le tradizioni e l’ambiente, nel rispetto della bellezza intesa come valore estetico, morale e sociale.

L’omicidio di un giovane di 17 anni di Sant’Angelo in Vado, che ha sconvolto le Marche, ci butta in faccia con uno doloroso schiaffo tutto l’orrore di una cultura maschile violenta nei confronti della libertà delle donne e della libertà delle relazioni, già tra minorenni.

I pesaresi che in questi giorni usano i condizionatori per salvarsi dall’afa stiano tranquilli. Non esiste nessuna imposta sugli impianti di condizionamento domestici. Ad affermarlo il responsabile degli impiantisti Cna, Fausto Baldarelli.

“Sono qui in veste di nutrizionista ed oggi sono molto fiera, ma agli inizi degli anni 80, quando ho iniziato ad occuparmi di alimentazione, era un tema poco conosciuto. Non dovete aver paura di seguire le vostre passioni, dovete essere innovativi, pensare a come dare risposte a qualche problema. Per voi è molto importante ragionare in termini globali, qualsiasi situazione può nascere e svilupparsi localmente, ma sempre in relazione con il mondo. Siate realisti ma mai pessimisti, perché ci vuole tanta voglia di mettersi in gioco e tanta passione”.

Domenica 26 luglio si svolgerà in località Parchiule di Borgo Pace la consueta Festa del Partigiano. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Borgo Pace, il Comune di Fermignano e dall'Unione Montana Alta Valle del Metauro.

Nuovo appuntamento nell’area Bistrot della Data - Orto dell’Abbondanza (Borgo Mercatale), da venerdì 24 a domenica 26 luglio. L’iniziativa enogastronomica è organizzata da “ArtEnoteca Ducale” e Coldiretti e ha come titolo: “Dall'orto in padella”. Anche in questo caso i prodotti, i produttori e il territorio vengono raccontati e gustati.

La confessione era stata già annunciata dall'avvocato del giovane albanese Salvatore Asole, il quale specifica che Igli Meta si è assunto la piena responsabilità dell'omicidio ma ci ha tenuto a precisare che non aveva alcuna volontà di uccidere. La difesa quindi ora punta a chiedere un rito alternativo e ad escludere la premeditazione.

Riguardo l'efferato omicidio del 17enne di Sant'Angelo in Vado su Facebook ma non solo c'è il “soccorso rosso” che tende come sempre a non colpevolizzare gli extracomunitari come tali. Si corre a dire frettolosamente che non conta la provenienza e che un omicidio non ha connotazioni identitarie. Anzi si accusa e minaccia me nella mia pagina di FB e tutti quelli di destra di non strumentalizzare questo (ennesimo) fatto di sangue a proprio vantaggio elettorale.

Il Carpi F.C. 1909 torna in città dopo la promozione in serie A. Da domenica 26 luglio a sabato 1 agosto la squadra sarà impegnata nel ritiro pre-campionato, durante il quale si preparerà per la nuova sfida nel massimo campionato italiano.

Disegnare l’orto sul web, scegliere quanti e quali tipi di verdure piantare e poi andare a coltivarselo di persona oppure restare seduti in poltrona e attendere che il raccolto cresca e venga consegnato a domicilio.

“È stato un incontro molto positivo, si nota già un metodo nuovo nell’approccio con i territori, apprezziamo questa operazione di trasparenza messa in campo”. E’ il commento del presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Daniele Tagliolini al termine dell’incontro che il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli e la giunta regionale hanno avuto ad Urbino con gli amministratori del territorio provinciale.

"Stanno emergendo particolari raccapriccianti sul delitto del giovane di S.Angelo in Vado sgozzato e/o quasi decapitato da due giovani albanesi per motivi futili e abbietti. Il dettaglio che più mi ha colpito è che la vittima sia stata portata sotto una Croce, dove parrebbe il giovane sia stato legato. Solo un cieco non può non vedere, in questo specifico gesto, un richiamo alle esecuzioni dell'ISIS. C'erano 100 luoghi dove l'orrido delitto poteva essere consumato....ma hanno scelto di farlo sotto la Croce, simbolo del Cristianesimo. Un caso? Io non credo."

"Pena esemplare per i due albanesi che hanno legato con del nastro adesivo, sgozzato e quasi decapitato il 17enne Ismaele Lulli in provincia di Pesaro. È evidente che l’Italia sta vivendo un’emergenza sicurezza senza precedenti e che i delinquenti, stranieri o italiani, si sentono liberi di agire indisturbati perché sanno che se mai dovessero essere arrestati potranno godere di sconti di pena, indulti mascherati e degli “svuota carceri” approvati dai governi di sinistra.

Questa settimana programma dedicato a “Il Territorio a Tavola”. Infatti stasera, 23 luglio, dalle 19,30 il ristorante Nené di Urbino e Ristorante Le Fontane di Cagli presenteranno nell’area ristoro della Data un menù dedicato ai sapori del Montefeltro.

Ismaele avrebbe "commesso l'errore di aver suscitato la gelosia di uno dei due, fidanzato con una ragazza anche lei del luogo", queste le parole del colonnello dei carabinieri Antonio Sommese, pronunciate durante la conferenza stampa tenutasi presso il Comando Provinciale dei Carabinieri a Pesaro. Pesanti le accuse contro i due ragazzi fermati, il ventenne Igli Meta e il diciannovenne Marjo Mema.

Il consigliere Mirco Carloni (Area Popolare) ha dato vita ad un vivace botta e risposta con il vicepresidente del consiglio regionale Anna Casini in merito alla recente decisione da parte del “Consorzio di Bonifica delle Marche” di emettere una tassa diretta agli operatori del settore agricolo ed dell’artigianato.

Anas comunica che, per consentire il completamento dei lavori di ripristino della pavimentazione in corso sulla strada statale 73bis “di Bocca Trabaria” (E78) a Fossombrone, in provincia di Pesaro Urbino, sarà provvisoriamente chiusa la carreggiata in direzione Fano tra gli svincoli di Calmazzo e Fossombrone Ovest, a partire da domani, giovedì 23 luglio 2015.

Negli spazi della Data - Orto dell’Abbondanza, domenica 26 luglio alle ore 18.00 sarà inaugurata la mostra: “I sogni che volano. La matrice incontra l’anima“. Si tratta di un’ampia selezione di incisioni realizzate di grandi firme dell’arte nella Stamperia d’Arte Albicocco di Udine, dal 1974 al 2013. L’esposizione rimarrà aperta al pubblico fino al 31 ottobre 2015 (tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 20.00).

Svolta nelle indagini sulla morte di Ismaele Lulli, il ragazzo diciassettenne trovato sgozzato nel boschetto nei pressi della chiesetta di San Martino in Selva Nera, nel comune di Sant’Angelo in Vado.

Agenus Inc. un’azienda biotecnologica americana quotata al NASDAQ, che sviluppa trattamenti innovativi per il cancro e altre malattie con metodi immunologici, ha annunciato di aver acquisito da DIATHEVA s.r.l., azienda biotech italiana, spin off dell’Università degli Studi di Urbino e controllata da SOL S.p.A., i diritti su nuovi anticorpi mirati verso l’antigene ceaCAM1 (Carcinoembryonic antigen-related cell adhesion molecule 1), una glicoproteina espressa sui linfociti (linfociti T, cellule NK).

Grande soddisfazione alla Scuola di Farmacia del Dipartimento di Scienze Biomolecolari dell’Università Carlo Bo: con le sedute di laurea della sessione estiva dell’anno accademico 2014-2015 hanno terminato il loro percorso di studi i primi laureati dei Corsi di laurea magistrali quinquennali LM-13 in Farmacia e CTF.

Dopo l’appuntamento nel Piceno, la campagna di ascolto, avviata dalla Giunta regionale, farà tappa nel pesarese. Il presidente Ceriscioli e gli assessori incontreranno gli amministratori della provincia di Pesaro e Urbino presso l’Urbino Resort di Via San Giacomo in Foglia.

È stato rinvenuto, intorno alle ore 12,00 di lunedì, in località San Martino in Selva Nera del Comune di Sant’Angelo in Vado, il cadavere del diciassettenne Ismaele Lulli, studente del luogo.

Domenica 26 luglio 2015, alle 21.00, il maestro Ramin Bahrami presenta il giovanissimo pianista Samuele Piccinini in un concerto dedicato a Johann Sebastian Bach. Un recital per pianoforte solo che proporrà alcune delle composizioni più apprezzate di uno dei grandi geni della storia della musica: l’Ouverture francese in si minore, BWV 831, la Partita n° 1 in si bemolle maggiore, BWV 825 e la Suite inglese n° 2 in la minore, BWV 807.

Alcune settimane fa il Forum provinciale per i Beni comuni ha espresso alcune proposte sul funzionamento della nuova Assemblea di sindaci (AATO), un consorzio obbligatorio di comuni chiamato a governare su scala provinciale il processo di riordino del servizio idrico.

Queste le offerte di lavoro rese note dal Centro per l'Impiego di Urbino, via SS Annunziata 51, tel. 0722/373180 - fax 0722/373190, aperto al pubblico il lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12 ed il martedì e giovedì dalle 15 alle 17. Per maggiori informazioni: Numero Verde 840.000.676 o candidarsi on line registrandosi sul portale www.provincialavoro.it Account Facebook: Provincia di Pesaro e Urbino – Servizio Formazione e Lavoro.

Sara Mingardo in concerto a Pesaro nella chiesa dell'Annunziata. Il famoso contralto veneto si esibirà mercoledì 22 luglio, alle ore 21.30. L'evento si inserisce nel cartellone di Urbino Musica Antica, nell'ambito di un progetto di collaborazione tra le città di Pesaro e Urbino, fortemente voluto dall'assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro.

Gioielli Semprucci

No fotoVANITY HER Jewels
Bijoux e accessori made in Italy, realizzati artigianalmente da mani esperte nel rispetto dei più alti standard qualitativi.

FACEBOOK




Gratis le notizie di Vivere Urbino
nella tua e-mail!
Email:

VIVERE PESARO

VIVERE FANO

ARTICOLI PIÙ LETTI

VIVERE MARCHE

VIVERE ITALIA

METEO

iCITTÀ

ICittà
Aziende a Urbino su ICittà