Acqualagna: inaugurazione della mostra 'Astrazione ed Empatia'

15/07/2010 -

Astrazione ed empatia pietra d’autore ed ecodesigner di Acqualagna.



Questa la mostra che si inaugura domenica 18 luglio alle ore 19.00 all’Abbazia di San Vincenzo di Acqualagna. Un’iniziativa promossa dal comune di Acqualagna – Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Attività produttive – che si inserisce all’interno delle manifestazioni del Sistema Provinciale di Arte Contemporanea (SPAC).

La mostra testimonia la rinnovata attenzione che l’Amministrazione ripone nell’artigianato della pietra, un tassello rilevante dell’economia locale che può e deve essere tutelato e sviluppato per divenire, al pari del tartufo, uno dei brand distintivi del nostro territorio.

E’ vero che Pietra in Acqualagna significa soprattutto Caminetti ma da qualche anno è emersa una maggiore attenzione al design e alla realizzazione di oggetti di arredo. Per questo i laboratori di Acqualagna (Bartoli & Ottaviani, AS Caminetti, Marmisa Santi, Bilancioni Marmi, Grilli Caminetti, Castellucci Evandro & C. Orlandi V & C, Secam ), in sinergia con il Centro Sperimentale Design Poliate di Ancona diretto dal prof. Giordano Pierlorenzi, hanno realizzato e metteranno in mostra opere di arte contemporanea e designer in pietra pensate per un arredo di qualità sia di interni che di spazi esterni, e non relegate esclusivamente agli approfondimenti artistici o alle esposizioni museali.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2010 alle 11:23 sul giornale del 16 luglio 2010 - 762 letture

In questo articolo si parla di attualità, acqualagna, comune di Acqualagna