Ricci: presto una legge per limitare danni dei lupi

lupo 11/03/2011 -

“A novembre una legge per limitare i danni dei lupi – lo annuncia Mirco Ricci, capogruppo Pd Regione Marche nell’ambito del dibattito sulla presenza dei lupi nella provincia di Pesaro – Ad oggi non c’è ancora nessuna proposta di legge in commissione, ma c’è un progetto: la Regione darà alla Provincia di Pesaro 5000 euro per la sperimentazione di un sistema anti intrusione in un’azienda agricola che sarà scelta dall’amministrazione provinciale e dagli agricoltori".



"Si tratta di un progetto pilota per limitare i danni creati dai lupi. Ma non è il caso di fare allarmismi perché i dati delle predazioni sono in discesa dal 2007 ad oggi. Quattro anni fa i capi uccisi da lupi e cani randagi furono 399 mentre al settembre 2010 sono stati 246. Dal 2006 ad oggi la Regione ha riconosciuto 385 indennizzi per un totale di 194 mila euro. Sono 84 i bovini uccisi, 77 i caprini, 50 equini e 1079 ovini e nel 2010 sono stati trasferiti alla Provincia circa 30 mila euro".

"I numeri sono in calo, ma non possiamo sottovalutare il problema. Dobbiamo però attendere i risultati di un monitoraggio che alcuni ricercatori stanno effettuando per cui dopo il 31 ottobre potremo andare a creare una legge specifica che possa prevedere nuove risorse o possa estendere il progetto pilota di recinzione e attuare i correttivi per limitare i danni agli agricoltori”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2011 alle 15:21 sul giornale del 12 marzo 2011 - 555 letture

In questo articolo si parla di attualità, partito democratico, mirco ricci, lupi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ilW