Al Festival della Felicità il “padre” di Slow Food Carlo Petrini e Maria Luisa Busi

Maria Luisa Busi 31/05/2011 -

l fondatore e presidente di Slow Food Carlo Petrini, autore del libro “Terra madre. Come non farci mangiare dal cibo”, sarà a Pesaro mercoledì 1 giugno, dalle 9.30 in Piazza del Popolo (in caso di maltempo cinema Astra) per parlare di biodiversità, in particolare dal punto di vista alimentare.



L’appuntamento, inserito nel “Festival della Felicità”, conclude il progetto didattico e culturale “W la biodiversità”, ideato e gestito dall’Ufficio “Europe Direct Pesaro e Urbino”, facente capo all’assessorato Politiche comunitarie della Provincia.

Un percorso innovativo, che ha coinvolto 12 dottorandi in Scienze dell’Università di Urbino e 7 istituti superiori (oltre 500 alunni), arricchito da tre convegni. Con Carlo Petrini si confronteranno Stefano Pivato (rettore Università di Urbino), Matteo Ricci (presidente Provincia Pesaro e Urbino), Tarcisio Porto (assessore Politiche comunitarie e Ambiente), Roberto Danovaro, Riccardo Santolini ed Elena Viganò (Università Urbino), moderati da Anna Rita Ioni, giornalista di “Radio Fano”.

Sempre in mattinata, ma ad Urbino, alle 10 laboratorio interattivoal Collegio Raffaello su “Felicità in movimento” condotto dalla professoressa Annarita Calavalle, a cura dell’Università di Urbino.

Nel pomeriggio, due incontri a Pesaro: alle 18, la giornalista Maria Luisa Busi presenterà nel Cortile di Palazzo Gradari il suo libro “Brutte notizie. Come l’Italia vera è scomparsa dalla tv” (Rizzoli), introdotta da Simona Ercolani (produttrice e autrice televisiva), mentre alle 18.30, sempre a Palazzo Gradari (Salone Nobile), dibattito “In fuga verso la felicità”, con don Pierluigi Di Piazza (fondatore “Centro Balducci” di Pozzuolo del Friuli ed autore del libro “Fuori dal tempio. La Chiesa al servizio dell’umanità”), Eric Jozsef (corrispondente dall’Italia di “Libération”), Miguel Mora (corrispondente dall’Italia “El Pais”) e Piero Suber (giornalista Tg5), moderati da Chiara Paolin, giornalista de “Il Fatto Quotidiano” (in caso di maltempo, entrambi gli incontri nel Salone Nobile). Interessanti anche gli eventi collaterali: al Furlo inaugurazione di percorsi accessibili a disabili (ore 10) e convegno “Appennino e tempo libero: spazi ed esperienze alla portata di tutti” (ore 15); ad Urbino “Mostra mercato di S.Crescentino” e gara podistica notturna a cura dell’associazione polisportiva dilettantistica Avis Aido di Urbino; a Pesaro (ore 18, via Rossini) visita Orti Giuli con degustazione e intervento dello storico della gastronomia e arte conviviale Tommaso Lucchetti (prenotazione obbligatoria 0721.830699, cell. 333.3262067).

Ulteriori info: www.festivaldellafelicita.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2011 alle 12:23 sul giornale del 01 giugno 2011 - 500 letture

In questo articolo si parla di attualità, rai, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, giornalista, maria luisa busi, carlo petrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ltz