Cagli: 'Mimì Fofò', le fotografie de Pepemauro in mostra

Mimì Fofò 30/04/2012 - Semplicemente fotografie. Stefano Mauro, “Pepemauro”, espone nella sua prima mostra fotografica quindici stampe su carta fotografia, una raccolta alla quale non vuole dare tema bene definito: “. Il tema, semmai ve ne fosse bisogno, lo vive direttamente il visitatore, colui che ne è il salvaguardante e l’intimo fruitore” .

Da qui il titolo della mostra Mimì Fofò, per sdrammatizzare e rilanciare un senso non unico ma in continua re - determinazione.
Stefano Mauro, attivo nel campo della comunicazione culturale, fotografa, scrive, elaboratore di grafica per eventi culturali e sociali.
E’ direttore artistico del festival Territorio Musicale. Ha curato la grafica e la comunicazione di eventi culturali e sociali: Frequenze Disturbate 2010, Settesuoni, Io Bullo, Territorio Musicale, ed altri.

La mostra inaugura sabato 5 maggio alle ore 19 con un aperitivo e rimarrà allestita fino a domenica 3 giugno 2012.
Spazio mostre del Ristorante La Gioconda di Cagli
Via Brancuti Sn – Cagli (PU)

Ecco cosa scrive sul suo blog www.pepemauro.wordpress.com:
“La mostra Mimì Fofò non ha un tema stabilito dall'autore. Il tema, semmai ve ne fosse bisogno, lo vive il visitatore, colui che è il salvaguardante e l'intimo fruitore dell'opera. L'osservatore, ponendosi davanti alle fotografie, ne coglie intimamente i significati. Nelle immagini riposa la lotta tra il tratto, consistente nella luce riversata sulla carta, il mondo. Un mondo che si completa attraverso lo sguardo e l'attenta fruizione di chi osserva.

Così, senza un tema, la foto è garantita nel suo riposare in se stessa, nel suo disinteressato rinnovare una panorama di senso che cura l'anima e s'impone come atto storico, evento di verità”.
.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2012 alle 14:13 sul giornale del 02 maggio 2012 - 767 letture

In questo articolo si parla di cultura, cagli, mostra fotografica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ysh