Civitanova: due biglietti in regalo per il concerto di Marco Mengoni ad un lettore

Marco Mengoni 24/05/2012 - Marco Mengoni sarà a Teatro Rossini di Civitanova Marche sabato 26 maggio per un concerto alle ore 21. Un lettore vincerà due biglietti omaggio. Ecco come.

Per poter vincere i biglietti è necessario:
- essere utenti VIP, ovvero aver completato la procedura di registrazione accettando la normativa sulla privacy.
- citare una canzone (almeno una strofa) di Marco Mengoni nel commento. Non si può citare una canzone già citata da qualche altro commentatore.
- impegnarsi a commentare l'articolo post-evento su VivereCivitanova.it il giorno dopo il concerto.

Non possono vincere:
- coloro che hanno vinto biglietti in passato e non hanno commentato il relativo articolo postevento.
- chi non ha cambiato la propria foto di profilo.

Se non avete vinto non preoccupatevi: i biglietti sono disponibili on line su www.ticketone.it e www.bookingshow.it.





Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2012 alle 15:11 sul giornale del 25 maggio 2012 - 741 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, spettacoli, marco mengoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zuS


Cammino e ripenso a te, a questa notte come se fossi qui, a cosa mai io salverei, meglio niente o forse tutto..
Non sto più con te, INCREDIBILE

Sono un re matto
Cambio spesso regole
Non perdo mai
Nero e poi bianco
Muovo luce e tenebre per vincere
Freddo nel fuoco
Io non ho paura...
Giura non averne mai
Ora
Credimi ancora
Prendi un respiro
Lasciati andare
Datti la spinta per saltare

kekka94

24 maggio, 17:35
Fuori è quasi giorno,
sto pensando a te...
disperato vuoto dentro me.
Niente e mai perfetto,
niente è come vuoi,
siamo soli adesso pure noi.
Non so chi mi aiuterà a dimenticarti,
quando me ne andrò da qui.
Quanto male ci starò che sarai di un altro...
lo so ma è giusto cosi.
Se cambierà,
per te nascerò ancora.
Per il tempo rimasto cura sarò,
niente più come te.

MariaCamilla.Dell'Olio

24 maggio, 17:34
Ma con te io riproverei a spaccare il mondo, a scavare a fondo, dentro di me...Quello che sei se non ho capito e non ho ascoltato!! Parlo con te, ora non c'è da gridare quanta rabbia hai, Il tempo poi ci lascerà solo quello che di noi vorrà
Non sto più con te, INCREDIBILE!!

Alessandra Gerbino

24 maggio, 17:50
Fuori è quasi giorno, sto pensando a te,
disperato vuoto dentro me, niente è mai perfetto, niente è come vuoi, siamo soli adesso pure noi.
non so chi mi aiuterà a dimenticarti, quando me ne andrò da qui...
quanto male ci starò che sarai di un'altro, lo so ma è giusto così...

Commento modificato il 24 maggio 2012

Vedi se rimane in piedi anche se tu non ci credi
Dimmi cosa vuoi sapere, cosa vuoi di questo amore
Anche se non respiro e non mi vedo più
In un giorno qualunque non ci sei tu
Anche se aspetto il giorno quello che dico io
Dove ogni tuo passo si confonde con il mio


Alessandra Gerbino

24 maggio, 18:22
"Fuori è quasi giorno sto pensando a te,
disperato vuoto dentro me,
niente è mai perfetto, niente è come vuoi,
siamo soli adesso pure noi...
non so chi mi aiuterà a dimenticarti, quando me ne andrò da qui. Quanto male ci starò che sarai di un altro, lo so ma è giusto così.."

giusy carfagna

24 maggio, 18:35
...poi con il tempo questo male si scioglierà,finirà,il dolore ci lascerà...vedrai

Giorgia

24 maggio, 20:02
Come ti senti?
Insomma, un po' strano.
Io che non mi trovo e tu che mi spieghi chi sono.

Come ti senti?
Insomma, un po’ strano.
Io che non mi trovo e tu che mi spieghi chi sono.
Dove vivresti? A Londra o Parigi?
E ti vedi ancora con tutti i tuoi vecchi amici?
Sei possessivo?
Ti sei mai drogato?
C’è qualche oscuro segreto nel tuo passato?
Hai fatto i soldi?
Ci navighi in rete?
Butti giù i testi o scrivi prima le note?

graziella vulcano

24 maggio, 20:12
Poi,col tempo questo male si scioglierà,finirà.
Il dolore ci lascerà, vedrai.Non so più qual è il mio posto,troverò l'equilibrista

alessandra de carlo

24 maggio, 21:37
Poi col tempo questo male si scioglierà, finirà.
Il dolore ci lascerà.

Poi soltanto un'assenza che griderà dentro me niente ormai ti cancellerà
Guardami per un momento, sono io, sempre lo stesso.

Il presidente dell'Astea fa un concerto? Sarà meglio...

...se cambierà...per te nascerò ankora...

aaaaaaa Deeper inside
I wanna kiss I wanna kiss you

Perchè ormai sono stanco, spento, finto
e tu sai mentire, tu che non vuoi capire
non dire, fare e lasciare andare com'è

And you love me tonight
you love me tonight
you love me
you love me
tonight.

La produzione ci ha messo a disposizione qualche biglietto in più, quindi hanno vinto tutti gli utenti vip che hanno commentato, ovvero:
SteFaSoGiu, Mariano, dm1977 e mir1977

Buon concerto!

scusa Michele ma anche io sono utente vip e ho commentato prima di SteFaSoGiu

Hai ragione, non ti avevo visto. Ora cerco di aggiustare le cose.

OK, tutto risolto!
Scusa ancora per il disguido!

Sto qui , l'azzurro accorderà l'onore inutile!!!!!

scusa michele ma anche io sono un utente vip e ho commentato prima di SteFaSoGiu e gli altri che hanno vinto!!! :-D

No, non sei un utente vip.
Hai mandato il fax con il documento di identità?

concerto fantastico, Marco è una persona veramente meravigliosa...grazie Vivere Ancona per la stupenda e unica possibilità!!!

sentirlo cantare Psyco Killer e Re Matto dal vivo è stata un esperienza UNICA...grazie ancora!!!

Commento modificato il 28 maggio 2012

Anzitutto ringrazio la redazione per l'opportunità dei biglietti. Come già detto telefonicamente a Michele, ne ha potuto usufruire mia figlia Beatrice col ragazzo, essendo io e mia moglie occupati altrove.
Riporto la sua impressione:
Mi associo agli urli entusiasti delle ragazzine di Civitanova Marche e dintorni. Marco Mengoni ha una versatilità ibrida che inneggia all'amore per "superare la crisi che ci tiene in bilico" (citazione da sue parole).

Apprezzabili i suoi tentativi di approccio al dialetto locale.

Bella l’idea di un tour teatrale per Marco Mengoni che ha dimostrato di avere un’ottima  presenza scenica   riuscendo a  stabilire fin da subito un contatto diretto con il suo pubblico.
E che cosa dire della sua voce … perfetta ed unica nel suo genere !!!
Bellissima serata grazie ad un ragazzo dal talento straordinario, speriamo solo per il futuro che venga messo nelle condizioni di potersi esprimere al meglio …
In bocca al lupo Marco e grazie a Vivere Senigallia …..

E' questo l'articolo da commentare: http://vivere.biz/zIc

Ciao,
Michele