Collegio 'Tridente', Marcolini: presto migliorata una struttura indispensabile

pietro marcolini assessore regionale 28/05/2012 - “Finalmente potranno essere avviati i lavori di manutenzione straordinaria del Collegio Universitario “Tridente” di Urbino. Un impegno preso e mantenuto, che ci riempie di soddisfazione, specialmente in un periodo difficile come questo, caratterizzato da rinunce e riduzioni”.

A comunicarlo è l’assessore regionale al Bilancio e Patrimonio, Pietro Marcolini, che proprio lunedi ha portato all’esame della Giunta una deliberazione con cui viene approvata la convenzione tra Regione, E.R.S.U. e I.R.M.A. per realizzare gli interventi di manutenzione straordinaria e adeguamento impiantistico dell’edificio, già di proprietà della Regione Marche dal 2008.

La somma stanziata è di 4 milioni e 150 mila euro. “Risorse ingenti che la Regione mette a disposizione attraverso la società IRMA - spiega l’assessore – che, per statuto, ha la gestione della manutenzione del patrimonio regionale. Un intervento importante e risolutivo di diversi problemi che era atteso non solo dagli studenti, ma naturalmente dall’Università e dalla stessa città di Urbino –prosegue Marcolini - e che, per le particolari condizioni in cui si trova, ha richiesto circa un anno di verifiche tecniche, antisimiche e di sicurezza e degli impianti. La necessità di lavori straordinari di manutenzione del Collegio Tridente rientrava in un programma di attività dell’IRMA per l’anno 2010, di cui il finanziamento dei lavori per il Collegio tridente costituisce una parte rilevante, a testimonianza dell’attenzione e dell’impegno della Regione Marche ai fabbisogni dei collegi universitari. Ora però possiamo dire di essere in vista del traguardo. Non solo come assessore al Bilancio ma anche come assessore alla Cultura, sono quindi molto contento che sarà presto restituita alla città una struttura migliorata, indispensabile a confermare e rilanciare il ruolo dell’Università urbinate e della tradizione di accoglienza dei giovani che caratterizza il capoluogo”.

Il Collegio Tridente, il più grande dei Collegi universitari presenti a Urbino che costituiscono una sorta di cittadella universitaria, è passato in proprietà alla Regione con la legge regionale n°25/2008 “Assestamento del bilancio 2008” e dispone di 352 camere oltre ai servizi. Progettato come gli altri dall’architetto Giancarlo De Carlo e fortemente voluti dallo storico Rettore Carlo Bo, il Tridente è stato inaugurato nel 1980 e, allo stato attuale, sono terminate le verifiche sismiche, mentre si stanno completando quelle su tutti gli altri collegi. Il servizio regionale Opere Pubbliche di emergenza e prevenzione del Rischio Sismico si occuperà di curare la progettazione degli interventi relativi ai lavori di adeguamento alle normative di sicurezza e ai lavori di manutenzione straordinaria dell’immobile di proprietà regionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2012 alle 22:46 sul giornale del 29 maggio 2012 - 1586 letture

In questo articolo si parla di regione marche, economia, pietro marcolini, assessore regionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zFG





logoEV