E’ morto il prof. Carlo Ceci, un ricordo del sindaco Franco Corbucci

Carlo Ceci 1' di lettura 03/05/2013 - "La morte del professor Carlo Ceci -dice il sindaco Franco Corbucci- è una notizia molto triste. Ci lascia uno dei grandi docenti della storica “Scuola del Libro” di Urbino.

Era una persona molto legata alla nostra città, uno di coloro che nei decenni passati aveva dato un contributo alle iniziative culturali urbinati. Cito, come esempio, la bella stagione del Teatro Rinascimentale di Corte, alla cui realizzazione Ceci collaborò.

Del professor Ceci ho un bel ricordo. Oggi mi torna in mente il giorno in cui, nel 2007, come Amministrazione Comunale, assieme all’Accademia Raffaello e all’Università degli Studi avevamo organizzato un momento celebrativo per i 90 anni del docente. Sempre per la medesima ricorrenza, l’Assessorato comunale a Cultura e Turismo guidato da Lella Mazzoli, aveva organizzato una bella mostra di opere di Carlo Ceci nelle Sale del Castellare del Palazzo Ducale. In quell’occasione, con la sua solita carica di ironia, Ceci cercò di nascondere l’emozione davanti a tante persone che lo celebravano. E diede esempio di grande vitalità.

Nel giorno del compleanno, assieme all’assessore Mazzoli, nel Museo della Città, avevamo preparato una piccola festa con tanto di torta. Mi piace ricordare Carlo Ceci con addosso la felicità di quei momenti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2013 alle 18:24 sul giornale del 04 maggio 2013 - 1187 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Mwr

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV