Più di 400 studenti nella prima giornata di Università Aperta

04/02/2015 - Saranno 738 gli studenti degli istituti di istruzione secondaria di Marche, Emilia Romagna, Abruzzo, Veneto, Puglia, Lombardia, Lazio, Friuli Venezia Giulia, Toscana e Campania che si ritroveranno a Urbino mercoledì 4 febbraio all’interno del Polo Scientifico-Didattico Paolo Volponi in Via Saffi, 15 in occasione della XIX edizione di Università Aperta.

Bilancio più che positivo al termine della prima giornata di accoglienza, apertasi alle 9,30 con il saluto del Rettore Vilberto Stocchi e della professoressa Bonita Cleri, Prorettore all’Orientamento. “La città e la sua università formano un unicum” hanno evidenziato “del quale gli studenti sono parte integrante e qualificante, capaci di cerare un senso di appartenenza e di identità che si riscontra raramente in altre realtà”.

Un concetto reso plasticamente dalla galleria fotografica collocata lungo la discesa all’Aula Magna che ha evidenziato come Urbino non sia seduta sul suo pur antico passato, ma sia un centro nevralgico della cultura italiana e internazionale: Rita Levi Montalcini, Martin Schulz, Arthur Miller, Vittorio Gassman, Tonino Guerra, Andrea Camilleri, Federico Fellini, Vittorio Storaro, Tonino Guerra, Carlo Rubbia, fino a sportivi come Arrigo Sacchi, Roberto Mancini e Filippo Magnini, tutti in compagnia di Carlo Bo e dei più recenti rettori in occasioni ufficiali dell’Ateneo, a riassumere le tante prospettive offerte dallo studiare a Urbino.

La mattina è proseguita nelle “aule-incontro” allestite dalle aree scientifico-disciplinari dell’ateneo, dove docenti, tutor e coordinatori hanno presentato la variegata offerta formativa dell’ateneo di Urbino.
Fino a venerdì il programma ripeterà la formula inaugurale, con il pranzo alla mensa dell’ERSU e la visita successiva ai collegi di Giancarlo De Carlo che con il loro armonico dispiegarsi sul profilo delle colline e i 1600 posti letti spiegano più di mille parole cosa intende Urbino quando si definisce “Città Campus”. Accompagneranno la vista alcuni incontri tematici su Diritto allo studio, Erasmus e Job Placement.

Info e contatti:
http://www.uniurb.it

Ufficio Orientamento e Tutorato - via Saffi, 2
NUMERO VERDE 800 46244





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2015 alle 00:44 sul giornale del 04 febbraio 2015 - 460 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, Università degli studi di Urbino Carlo Bo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeTK