A Urbino da tutta Italia per il Campionato Nazionale delle Lingue

lingue 2' di lettura 19/02/2015 - Alla segreteria organizzativa del campionato nazionale delle lingue è giunta anche una telefonata della Presidenza del Consiglio: il premier Matteo Renzi, impossibilitato a essere presente, ha tuttavia tenuto a compiacersi con l’organizzazione per l’originalità della manifestazione e per il ruolo formativo che riveste per la crescita personale e l’integrazione interculturale, dato anche l’elevato numero di studenti che giungono a Urbino da ogni Regione italiana.

Saranno infatti 120 gli studenti che da ogni parte d’Italia giungeranno a Urbino, con relativo seguito di docenti e accompagnatori, venerdì 20 e sabato 21 febbraio per la V edizione del Campionato Nazionale delle Lingue. Inglese, francese, tedesco e spagnolo sono le lingue per le quali ci si sfiderà nelle competizioni tra gli studenti delle quinte classi degli istituti superiori delle più svariate regioni d’Italia.

Si comincia Venerdì 20 alle ore 12 nel Salone Raffaello del Collegio Raffaello, in Piazza della Repubblica, il saluto del rettore Vilberto Stocchi e del Sindaco di Urbino Maurizio Gambini. Poi le semifinali, nelle quali gli studenti verranno sottoposti ad un test informatizzato e a un colloquio. Per la finalissima di sabato mattina, alla quale parteciperanno dieci studenti, è prevista la stesura di un test di scrittura creativa con la quale si valuterà la capacità del candidato di produrre un testo scritto nella lingua scelta (prosa, poesia, testo pubblicitario, articolo).

La premiazione dei vincitori avverrà sabato 21 febbraio alle ore 16 nel salone Raffaello. Ai vincitori andrà un “assegno di studio” consistente nell’esenzione dalla contribuzione studentesca per l’iscrizione al primo anno di uno dei corsi di studio offerti dall’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. Gli studenti secondi e terzi classificati riceveranno un‘attestazione di merito e dei premi messi a disposizione dalle aziende sponsor. Verranno premiati anche gli istituti vincitori.

L’evento è a cura del Dipartimento di Studi Internazionali. Storia, Lingue, Culture (DISTI) – Scuola in Lingue e Culture Straniere dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo e il Liceo “Raffaello” di Urbino, in collaborazione con il Centro Linguistico d’Ateneo e col patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche, del Comune di Urbino, con il supporto tecnologico del Centro Linguistico di Ateneo e con la collaborazione dell’ERSU di Urbino.


Segreteria organizzativa CAMPIONATO NAZIONALE DELLE LINGUE
Dipartimento di Studi Internazionali. Storia, Lingue, Culture (DISTI)
Scuola di Lingue e Letterature Straniere
Piazza Rinascimento n. 7 – 61029 Urbino (PU)
Tel 0722-303350 Fax 0722-303348
E-mail: roberta.ramaioli@uniurb.it - http://www.uniurb.it/cndl






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2015 alle 19:45 sul giornale del 20 febbraio 2015 - 471 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, Università degli studi di Urbino Carlo Bo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afD8





logoEV