Borse Lavoro, dalla Regione Marche un’opportunità per gli over 30

Lavoro, documenti 1' di lettura 03/08/2016 - Un’opportunità lavorativa e di riqualificazione professionale dedicata agli over 30: è ciò che mette a disposizione la Regione Marche attraverso Borse Lavoro che si avvalgono delle risorse del Fondo Sociale Europeo, destinate a soggetti disoccupati, residenti sul territorio regionale, che abbiano compiuto il trentesimo anno di età e non compiuto il sessantacinquesimo e che siano in possesso di una certificazione I.S.E.E. riferita all’ anno 2015 non superiore a 18.000 euro.

Ogni Borsa Lavoro –sono 265 quelle disponibili per la provincia di Pesaro e Urbino, 1000 in totale per le Marche- ha una durata di 6 mesi da svolgersi in un’azienda di qualsiasi settore operante nel territorio provinciale, durante la quale è prevista l’erogazione di un’indennità forfettaria mensile di 650 euro lordi. L’intervento riveste, quindi, un’importanza significativa, sia per i lavoratori, sia per le aziende del territorio che intendono inserire in organico nuovi dipendenti.

La scadenza per accedere al bando è il 30 settembre.

Per ottenere informazioni ed assistenza nella presentazione della domanda è possibile contattare tutte le sedi Confesercenti oppure Cescot Pesaro (tel. 0721.21421 – f.carboni@cescotpesaro.com -Francesca Carboni).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2016 alle 20:11 sul giornale del 04 agosto 2016 - 921 letture

In questo articolo si parla di lavoro, regione marche, borse lavoro, confesercenti Pesaro-Urbino, over 30

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azVP