Urbania: Quinto appuntamento del Festival Musicae Amoeni Loci al Palazzo Ducale

palazzo ducale di urbania - foto da wikipedia 1' di lettura 08/08/2016 - Suona l’universo? Certamente, suona (anche se non lo sentiamo), certamente ha suonato, eccome, all’inizio della sua origine.

È forse l’eco lontana del big ben quell’armonia delle sfere che forse hanno sentito e di cui ci parlano da quasi 3 millenni i filosofi, insieme fisici e matematici? Per loro passare dal microcosmo sulla terra al macrocosmo dell’Universo significava allargare lo sguardo dall’ “armonia” della Terra alla bellezza del Cosmo. Pitagora o Platone, Boezio o Keplero ci dicono che suonano le sfere dei pianeti, ciascuna con la sua nota, per spiegare l’“Armonia” del cosmo con la musica, sintesi perfetta di tutte le armonie del mondo. “I cieli suonano”, dicono i saggi dell’antichità, “I cieli cantano”, aggiunge il salmista”, “I cieli producono vibrazioni” ci dicono i radiotelescopi. E dalla teogonia, dall’inizio della storia arriviamo così in conclusione alla fantascienza in un Universo infinito, sempre nel nome dell’armonia e della bellezza in un programma che passerà continuamente dalla ‘terra’ centro dell’Universo e rappresentata dal coro, ai cieli, invocati, implorati, maledetti, guardati con invidia o con speranza, nei brani solistici.

Coro Polifonico Jubilate - Candelara

Sopranista - ANGELO BONAZZOLI
Clavicembalo - LORENZO ANTINORI
Direttore - WILLEM PEERIK
Guida all'ascolto - PROF.SSA MARIA CHIARA MAZZI
Illustrazione dei globi - GERARDO MERCATORE

Osservazione delle stella sulla Torre Mozza del Palazzo Ducale di Urbania

Degustazione di prodotti tipici a fine concerto.

Urbania - 09.08.2016 - ore 21,30 - Ingresso gratuito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2016 alle 18:34 sul giornale del 09 agosto 2016 - 380 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, urbania, palazzo ducale, Musicae Amoeni Loci, Musicae Amoeni Loci 2016

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/az6d