Addio a Enrico Mascilli Migliorini, cofondatore della Scuola di Giornalismo, il cordoglio dell'Ateneo urbinate

Enrico Mascilli Migliorini 1' di lettura 24/08/2016 - Il 23 agosto è mancato Enrico Mascilli Migliorini. Giornalista, manager poi professore ordinario di sociologia della comunicazione all'Università di Urbino Carlo Bo dove era arrivato negli anni settanta.

Assieme a Carlo Bo aveva fondato l'Istituto per la Formazione al Giornalismo dando il via alla prestigiosa Scuola di giornalismo tra le prime e innovative in Italia.

Ha diretto diverse Sedi Rai come Napoli, Cosenza, Ancona e Firenze provenendo però dalla carta stampata. Aveva infatti fondato il Messaggero Veneto. Ha dato vita e diretto la Rivista Sociologia della Comunicazione, pubblicata prima come Quaderni dalla locale Casa editrice Montefeltro poi, nell'attuale veste, dalla FrancoAngeli. In questi giorni è uscito il numero 50 che verrà presentato a Urbino il 22 novembre con un momento di ricordo del Professore.

Nell'Università di Urbino ha ricoperto diverse cariche ma teneva in modo particolare a quella di Preside della Facoltà di Sociologia, facoltà da lui voluta e creata.

La Città di Urbino, gli aveva conferito, a ragione, la cittadinanza onoraria.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2016 alle 18:07 sul giornale del 25 agosto 2016 - 554 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, università di urbino, lutto, cordoglio, enrico mascilli migliorini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAvs