Barcontest a Urbania: Food, Arredo e Turismo, ecco i Team vincenti

Barcontest a Urbania, Food, Arredo e Turismo: ecco i Team vincenti 05/08/2017 - Il team "Food" vince la prima residenza, il team "Arredo" vince la seconda e, infine, il team "Turismo" vince la terza. Ecco i tre team che si sono aggiudicati il premio di 2mila euro, per ciscuna squadra, per il progetto più innovativo, presentato all'interno di “Barcontest. L’Impresa chiama, il Talento risponde".

Il gran finale con la premiazione dei team e' avvenuta venerdì 4 agosto nella sede di Barco. Barcontest è stato promosso dall’Unione Montana “Alta Valle del Metauro”, in collaborazione con il Gal Montefeltro Sviluppo, nell’ambito del Distretto Culturale Evoluto delle Marche.

Hanno partecipato 25 giovani selezionati e divisi in Gruppi di Lavoro (in 5 Team) dalla Commissione Tecnica. Durante le 3 Residenze e per circa 4 settimane, i giovani hanno lavorato a contatto tra loro e con i 7 Mentor (artisti, docenti universitari ed esperti di settore provenienti da tutta Italia) per sviluppare i loro progetti che, nella fase finale, hanno dovuto declinare su casi aziendali, prendendo a riferimento le 14 aziende coinvolte. I giovani hanno potuto soggiornare e lavorare direttamente presso il Barco per un totale di 9 giornate di contaminazione e trasferimento della conoscenza. Tra premi e rimborsi sono stati destinati un totale di 10mila euro.

Un passo indietro
L’iniziativa è partita con il lancio di una “call”, lo scorso giugno, per selezionare 25 talenti italiani a cui è stata offerta la possibilità di partecipare a tre residenze, presso la suggestiva sede di Barco Officina Creativa, e cimentarsi in termini di creatività e innovazione sui temi previsti, mirati a sviluppare idee di impresa e proposte per le aziende locali.

Obiettivo del Contest
Realizzato nell’ambito del progetto Barco Officina Creativa promosso dal Distretto Culturale Evoluto di Urbino e il Montefeltro, il Contest ha come importante obiettivo quello di raccogliere idee progettuali nonché soluzioni innovative per le imprese del territorio. L’attuazione del contest è stata curata dalla start up Quarantadue srl, spin-off dell’Università di Urbino, specializzata in processi volti all’innovazione delle imprese e dei territori.

Le imprese coinvolte
Oltre alla collaborazione con le Associazioni di categoria, quale panel di riferimento per acquisire indicazioni di partenza e per permettere un aggancio diretto del contest con la realtà locale, sono state coinvolte alcune tra le aziende più rappresentative dell’economia del territorio: Pasta Fresca Vadese s.r.l., Terra Bio Soc. Coop., Fabbrica della Birra Tenute Collesi Srl, Imab Group SpA, Mipiacemolto.it, Pensarecasa, Idrofoglia, Paiardini Tino Srl, Imar Srl, Blueline Project, Safe Bet Srl, The River Consorzio Terre Alte, Marche Holiday SpA.

Temi delle Residenze
Il programma delle Residenze è stato suddiviso in tre fasi: 7-8-9 luglio, Prima residenza durante la quale i Team si sono cimentati sui temi dell’Identità e della Narrazione; 14-15-16 luglio, Seconda residenza che ha permesso di affrontare i temi della Comunicazione e Partnership; 21-22-23 luglio, Terza residenza dedicata a declinare le progettualità sviluppate applicandole ad un caso aziendale. Il tutto vede la conclusione nell’evento finale del 4 agosto.

Gran finale 4 agosto
In occasione dell’appuntamento conclusivo è stata prevista la presentazione alle aziende dei progetti e dei loro sviluppi elaborati dai Team in merito ai temi assegnati, e quindi la proclamazione di quelli ritenuti più meritevoli.

Oltre ad un gettone di 800 euro a titolo di rimborso spese per ciascuna squadra, sono previsti ulteriori tre premi, ammontanti a 2.000,00 euro ciascuno, che saranno assegnati ai team che avranno prodotto il lavoro migliore per ciascuna delle tre residenze.

Opportunità
Il Progetto Barco Officina creativa mira a “fare del Montefeltro un Ecosistema Culturale dedicato ai giovani, che attragga Talento, produca Creatività, diffonda Innovazione, crei Impresa.” In questa prospettiva l’iniziativa Barcontest rappresenta una grande occasione per mettere in contatto le imprese del territorio e i “talenti” sui temi propri di Barco (creatività, innovazione, cultura) declinati su argomenti d’interesse per le aziende. Con questo obiettivo, è stato definito un format per stimolare progetti e soluzioni tramite innovative modalità di lavoro e di contaminazione tra differenti competenze, ponendo BARCO come “ponte” tra specifici bisogni delle imprese del territorio e giovani talenti provenienti da vari network d’innovazione e creatività.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2017 alle 00:00 sul giornale del 05 agosto 2017 - 397 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, economia, urbania, barco ducale, barcontest, barcontest urbania

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aLVr