"Assaggi d'Estate", enogastronomia e buona musica per celebrare solidarietà e integrazione

"Assaggi d'Estate", enogastronomia e buona musica per celebrare solidarietà e integrazione 09/08/2017 - Presso il Centro per diversamente abili LE VILLE di Montefelcino si è svolta con successo la serata evento ASSAGGI D’ESTATE promossa dalla Cooperativa La Sorgente di Fossombrone e dal gruppo di imprenditori di CDO Pesaro Urbino -La Foglia e Il Metauro- che condivide passione e scopo nel valorizzare il territorio con le sue specificità.

ASSAGGI D’ESTATE è la prova che nell’esperienza del ‘fare insieme’ risiede la forza creativa di ogni iniziativa di valore.

Una splendida serata nata dalla sinergia di uomini e donne che condividono l’attenzione alla persona con i suoi bisogni costitutivi di bellezza-amore-verità nello scenario della meravigliosa cornice del Centro LE VILLE, che si affaccia sulle dolci colline marchigiane, dove si è creata una atmosfera magica anche con il supporto delle dolci note del duo blues.

Tantissimi gli ospiti -140- giunti per "assaggiare" le proposte culinarie del Ristorante "Il Lampino" di Acqualagna, del "Salumificio Fraticelli" di Colli al Metauro, della "Baciocca" di Urbino, del "Frantoio del trionfo" di Cartoceto, del "Panificio Archilei" di Fossombrone e della cantina "Pagliari" di Montefelcino.

Ottimi prodotti locali a km zero serviti dai ragazzi diversamente abili che, insieme ai loro educatori, hanno curato nei minimi particolari l’ospitalità: dagli addobbi, al servizio ai tavoli, alla cura del giardino, al lavoro di "bassa manovalanza" in cucina.

Presenti il vice sindaco di Colli al Metauro, le Associazioni Anfass e Avis di Fossombrone, L'Orizzonte di Lucrezia, le Bocciofile di Cartoceto e di Colli al Metauro, gli imprenditori aderenti alla CDO e tante famiglie tra cui quelle dei ragazzi che frequentano i Centri della Cooperativa La Sorgente: VILLA EVELINA e LE VILLE che, per l'occasione, si godevano la cena comodamente seduti e serviti dai loro figli. Forti dell'esperienza maturata durante i corsi di cucina e di "bon ton" organizzati dalla Cooperativa stessa con la partecipazione di personale esperto e qualificato.

Un caro pensiero è andato a Loris Fraticelli, la cui famiglia ci ha onorato della sua presenza, che a questo evento teneva in modo particolare. Sicuramente era lì con noi, in quel connubio di cibo, musica, buon vino, solidarietà ed integrazione.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2017 alle 00:00 sul giornale del 09 agosto 2017 - 431 letture

In questo articolo si parla di attualità, solidarietà, fossombrone, Montefelcino, cena di solidarietà, cooperativa la sorgente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aL3x