A Lamoli di Borgo Pace la 14° edizione delle Giornate Nazionali di Archeologia Ritrovata

lamoli di borgo pace abbazia di san michele 06/10/2017 - Il 7 e 8 ottobre a Lamoli di Borgo Pace (PU) si terrà la 14^ edizione delle Giornate Nazionali di “Archeologia Ritrovata”, promossa dall’associazione nazionale dei Gruppi Archeologici d’Italia in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Borgo Pace, da sempre attenta alle tematiche storico culturali del territorio.

L’evento è organizzato anche dal gruppo locale dell’associazione, Gruppo Archeologico della “Massa Trabaria”, operante nell’entroterra pesarese al fine di ridare lustro e identità storica a questo antica terra, che si estende alle pendici del comprensorio montano dell’Alpe della Luna.

Un appuntamento di approfondimento e di studio importante per la storia, la cultura e i beni architettonici del nostro territorio. Nella magnifica cornice dell’Abbazia Benedettina di San Michele Arcangelo di Lamoli si parlerà delle Abbazie longobarde dell’Appennino Umbro-marchigiano Centrale. Si inizia sabato alle 9:30 con il II° Workshop dell’Italia Centrale intitolato “Longobard Ways across Europe". Sarà una occasione per conoscere meglio il mondo dei Longobardi in un suggestivo itinerario dai mari del Nord al Sud d’Italia, per ripercorrere le tappe evolutive della loro straordinaria Civiltà, il cui culmine è oggi riconosciuto quale primo fondamento della Cultura Europea. Sarà, soprattutto, una occasione per conoscere e confrontarsi sulle tracce Longobarde che sono state ritrovate nel territorio della Massa Trabaria e che possono arricchire la storia della provincia di Pesaro e Urbino.

Di sabato pomeriggio, subito dopo la conclusione del Workshop e di domenica, in mattinata, si svolgerà il III° Convegno nazionale di “Archeologia Ritrovata”, nato per diffondere il sapere scientifico, promuovere le iniziative proposte dalle associazioni e favorire una più permeata sensibilità nell’opinione pubblica, locale e non, di quelle problematiche che con impegno e abnegazione vengono costantemente messe in luce. Matrice di questa proposta è la fiducia nelle capacità di quei giovani che, con passione e dedizione, offrono le proprie capacità al servizio della ricerca storica e archeologica. A tal proposito è stata creata l’istituzione di un Convegno esclusivamente dedicato ai neolaureati o ai giovani ricercatori che si affacciano al mondo del lavoro o della ricerca, allo scopo di affinarne le competenze e offrire loro una maggiore visibilità in campo nazionale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2017 alle 00:00 sul giornale del 06 ottobre 2017 - 679 letture

In questo articolo si parla di attualità, archeologia, borgo pace, Comune di Borgo Pace, lamoli, giornate nazionali di archeologia ritrovata, abbazia di san michele arcangelo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNHi