La Guardia di Finanza perquisisce gli uffici del Comune e della Urbino Servizi

guardia di finanza 17/04/2018 - La Guardia di Finanza, su esecuzione di uno specifico provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Urbino, ha perquisito nella mattina odierna gli uffici della Urbino Servizi, società partecipata totalmente dal Comune di Urbino.

Tali perquisizioni si insersicono nell'ambito di una complessa indagine, svolta dalla suddetta Procura, che trova origine nello svolgimento di due procedure di selezione ad evidenza pubblica, svoltesi nel 2016, per l’assunzione della posizione professionale di Responsabile Organizzativo all'interno della stessa società.

"Le indagini - si legge in una nota del Procuratore, dott. Andrea Boni - “hanno fatto emergere una molteplicità di ulteriori fatti di rilevanza penale che hanno portato all’attività di perquisizione locale e domiciliare nonché alla mirata acquisizione di atti e documenti anche presso i competenti uffici del Comune di Urbino”.

Le operazioni, delle quali è stata incaricata la Guardia di Finanza di Urbino, sono volte a fornire ulteriori riscontri alle ipotesi investigative formulate, che hanno portato all’iscrizione nel registro degli indagati di diverse persone, per reati contro la pubblica amministrazione e contro la fede pubblica.






Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2018 alle 18:31 sul giornale del 17 aprile 2018 - 2229 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, guardia di finanza, perquisizioni, articolo, urbino servizi, antonio mancino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTHp