Il cordoglio di Liberi e Uguali per la scomparsa del professor Domenico Losurdo

Domenico Losurdo 01/07/2018 - Il coordinamento provinciale di Articolo Uno esprime cordoglio ai famigliari per la scomparsa del prof. Domenico Losurdo.

Lo storico della filosofia era giunto nella Università di Urbino per laurearsi con Pasquale Salvucci e aveva scelto il nostro territorio per vivere e insegnare a Urbino.

Era uno studioso assolutamente prolifico, capace di spaziare nella filosofia moderna e contemporanea. A partire da Kant ed Hegel, passando per Marx e Nietzsche, i suoi numerosissimi studi hanno innovato la tradizione hegelo-marxiana portandola dentro il nuovo secolo. Seppe, inoltre, affrontare anche le più contraddittorie questioni della storiografia contemporanea, trattando, con lo sguardo dello storico delle idee, il revisionismo storico ed il totalitarismo.

La sua passione intellettuale non fu mai disgiunta dalla militanza politica nella sinistra comunista. Portatore di posizioni politiche a volte criticabili e dibattute, ha sempre messo al centro il valore universale dell'individuo, muovendo perciò critiche al pensiero liberale. Vogliamo ricordare così uno studioso le cui opere dovranno ancora essere lette, ricche come sono di spunti utili per la critica del presente.


da Articolo 1 MDP
Coordinamento Provinciale PU




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2018 alle 19:44 sul giornale del 02 luglio 2018 - 284 letture

In questo articolo si parla di attualità, lutto, cordoglio, Domenico Losurdo, articolo 1 mdp, articolo 1 mdp coordinamento provinciale pesaro urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWaZ





logoEV