Si accascia dopo la partita a beach volley, malore in spiaggia per un 56enne di Barbara

eliambulanza 12/08/2018 - Aveva appena terminato una partita di beach volley quando si è accasciato a terra lungo la passerella che conduce sul bagnasciuga. E' stato colto da un malore un 56enne di Barbara che domenica stava trascorrendo una giornata di relax al mare ai Bagni Armando, sul lungomare Alighieri.

Intorno alle 17 l'uomo, che stava giocando a beach, ha deciso di uscire dal campo per dirigersi verso il bagnasciuga. Lungo la passerella però si è improvvisamente accasciato a terra- Subito è stato soccorso dagli altri bagnanti mentre i titolari dello stabilimento hanno chiamato i soccorsi. Provvidenziale è stato l'intervento della guardia medica turistica che prestava servizio nel vicino Ritz. Con l'ausilio del defibrillatore il medico è riuscito a rianimare l'uomo. Un intervento che probabilmente gli ha salvato la vita.

Nel frattempo è arrivata l'eliambulanza mentre l'ambulanza del 118 è stata scortata da Polizia e Carabinieri a causa dell'intenso traffico sul lungomare a quell'ora. Sul posto sono arrivati anche gli uomini della Guardia Costiera di Senigallia. Dato che il 56enne aveva ripreso conoscenza, l'eliambulanza è tornata a Torrette mentre l'uomo è stato accompagnato in ospedale a Senigallia per le cure del caso. Le sue condizioni non sono preoccupanti.





Questo è un articolo pubblicato il 12-08-2018 alle 18:55 sul giornale del 13 agosto 2018 - 971 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, barbara, eliambulanza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXtZ





logoEV