Rubano lo smartphone al compagno di classe e lo vendono su internet, denunciati due studenti

furto smartphone 06/10/2018 - Denunciati per furto due studenti di un istituto superiore di Urbino, i giovani avevano sottratto uno smartphone ad un loro compagno di classe.

Il giovane aveva lasciato il telefono, un Samsung Galaxy S8, all'interno dello zaino che era agganciato alla sedia del proprio banco.

Resosi conto del furto, il ragazzo ha segnalato il fatto prima ai propri insegnanti e successivamente agli agenti del locale Commissariato, i quali hanno accertato la responsabilità dei due compagni di classe.

Nel corso delle indagini è poi emerso che uno dei due giovani aveva già venduto il telefono via internet per 270 euro.

Una volta scoperto, il giovane si è dichiarato disponibile a risarcire il compagno di classe, ma ciononostante per i due è scattato il deferimento alla Procura dei Minori di Ancona per il reato di furto, in concorso.





Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2018 alle 17:35 sul giornale del 06 ottobre 2018 - 703 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, urbino, furto, scuola superiore, 113, smartphone, articolo, antonio mancino, furto smartphone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY8l





logoEV