Ancona: Installa trappole e cattura gatto domestico. Ora rischia la galera

22/10/2018 - 32 in totale gli animali vivi detenuti illegalmente nella Regione. Maxi sequestro per i Carabinieri del Forestale nelle Marche.

Intensificata l’attività del Nucleo Carabinieri CITES di Ancona per la tutela della fauna dai commerci illegali e maltrattamenti Ancona. Nelle ultime settimane infatti i carabinieri Forestali del Nucleo CITES di Ancona hanno intensificato le attività di controllo per il contrasto del commercio illecito degli animali, bracconaggio e maltrattamento. In particolare sono state denunciate 6 persone, e sono state redatte 7 informative di reato presso le Procure della Repubblica di Ancona e Pesaro Urbino, sequestrando 32 animali vivi detenuti illegalmente, un gatto selvatico impagliato, 6 cinture in coccodrillo e due lacci a nodo scorsoio installati per la cattura di animali.

È poi nel Comune di Ancona che è stato denunciato un cittadino albanese che aveva installato alcuni lacci sistemati a nodo scorsoio, in prossimità di un recinto di una villa in periferia, uno dei quali aveva catturato un gatto domestico procurando alla povera bestiola atroci dolori dovuti alle gravi lesioni alla trachea procurategli dalla trappola. L’indagato ora rischia la reclusione da tre mesi a diciotto mesi e multe fino a 30.000 euro. L’accusa è per lui maltrattamento secondo l’articolo 544 ter del Codice Penale.

Sequestrati anche un esemplare vivo di camaleonte in un villaggio turistico di Numana ed un gatto selvatico impagliato trovato di fronte all’aula verde in Comune di Fabriano.sequestro anche per 16 testuggini terrestri detenute dai proprietari senza documentazione CITES, delle quali 14 Testudo hermanni nel Comune di Ancona, e 2 testudo graeca nel Comune di San Costanzo. Anche in questo caso i detentori rischiano le pene previste dalla legge 150/1992.







Questo è un articolo pubblicato il 22-10-2018 alle 17:45 sul giornale del 23 ottobre 2018 - 3240 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, numana, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, maltrattamenti ad Animali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZEC