Apecchio, vanno in cerca di funghi ma si perdono nel bosco, ritrovati da carabinieri e vigili del fuoco

funghi 04/11/2018 - Hanno parcheggiato lì dove comincia il bosco. Era ancora presto, nel primissimo pomeriggio di sabato. Per questo sono partiti, in tutta tranquillità, alla ricerca di funghi. Ma di tempo ne è trascorso, e al resto hanno pensato la nebbia e il buio. Alla fine si sono persi, dando il via a un pomeriggio di paura.

Protagonista della vicenda una coppia residente a Mondavio, ma in trasferta nei pressi di Apecchio. Intorno alle 17 30 si sono accorti che il sole era ormai un lontano ricordo, vuoi per la nebbia vuoi per l’orario. A un certo punto si sono resi conto di essersi persi. Hanno telefonato al figlio con il cellulare, che ha lanciato subito l’allarme. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco.

La coppia - che nel frattempo si era rifugiata nei pressi di un agriturismo chiuso per ferie - è stata ritrovata dopo circa due ore grazie al gps dei cellulari.

Appena due mesi fa un episodio simile era accaduto a una pensionata di Calcinelli.


di Simone Celli
redazione@viverefano.com




Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2018 alle 16:07 sul giornale del 05 novembre 2018 - 449 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mondavio, vigili del fuoco, carabinieri, redazione, apecchio, funghi, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZ4i