Con il Progetto “Be Sprint” a Urbino nuovi servizi per l’infanzia già dal dicembre 2018

2' di lettura 27/11/2018 - A Urbino arrivano nuovi servizi per l’infanzia (0-6 anni). Il Comune è partner di un progetto che ha come capofila la Cooperativa Sociale Cooss Marche di Ancona, e che vedrà fin dal prossimo mese di dicembre alcune proposte molto concrete, come l’asilo nido aperto durante le vacanze di Natale; corsi di formazione per educatori e insegnanti; laboratori per bambini e genitori, oltre al supporto di un gruppo di specialisti che saranno a disposizione per consulenze.

Il progetto in questione si chiama “Be sprint - sperimentazione di pratiche innovative per lo sviluppo di una comunità educante e di servizi integrati per il benessere dei bambini”. Il programma di attività è già stato approvato e interamente finanziato, per cui nessun onere graverà sul bilancio comunale.

Ecco nel dettaglio le iniziative che fanno parte del progetto:

1 - Apertura del nido d’infanzia Valerio durante le vacanze di Natale: è stata prevista l’apertura, in via sperimentale, del nido Valerio durante le vacanze natalizie, dal 27 dicembre 2018 al 5 gennaio 2019 per un totale di 7 giorni con orario 8,30 - 12,00, per i bambini che frequentano i due nidi d’infanzia comunali “Valerio” e “Tartaruga” e per un numero massimo di 15/20 bambini;

2 - Corsi di formazione per educatori e insegnanti: saranno organizzati nel periodo gennaio - aprile 2019 corsi di formazione rivolti agli educatori dei nidi e alle insegnanti delle scuole dell’infanzia su tematiche condivise con il personale interessato;

3 - Laboratori per bambini e genitori: saranno organizzate nel periodo gennaio - maggio 2019 attività laboratoriali rivolte ai bambini della fascia d’età 0 - 6 anni e ai loro genitori, utilizzando gli spazi del Centro Giochi 2° stella a destra, su specifiche tematiche (musica, lettura, riciclo);

4 - Equipe multidisciplinare: sarà costituita una equipe multidisciplinare composta da pediatri, nutrizionisti, psico - pedagogisti che svolgerà una consulenza gratuita alle famiglie sulle diverse problematiche riguardanti i bambini della fascia d’età 0 - 6 anni.

Il progetto “Be Sprint” si inserisce quindi nell’ambito degli interventi e delle azioni rivolte alla prima infanzia già svolte dal Comune di Urbino e si realizza nel rispetto della L. n. 107/2015 “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione” e del D. Lgs. N. 65/2017 “Istituzione del sistema integrato di educazione di istruzione della nascita sino a 6 anni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2018 alle 00:00 sul giornale del 27 novembre 2018 - 267 letture

In questo articolo si parla di urbino, comune di urbino, infanzia, Servizi per l'infanzia, be sprint

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1NO