Alloggi Erap Pesaro e Urbino, assegnati ulteriori 240mila euro dalla Regione

andrea biancani 1' di lettura 29/11/2018 - Assegnati all'Erap 240mila euro per la manutenzione e la messa a norma degli impianti di immobili sfitti a Pesaro, Fermignano, Urbino e Fano. Entro l'anno ultimati i lavori.

«La Regione finanzia il recupero di alloggi sfitti inagibili nella nostra provincia, assegnati ulteriori 240mila euro». Lo annuncia il consigliere regionale Andrea Biancani (Pd), presidente della commissione ambiente e politiche abitative. Si tratta di fondi statali gestiti dalla Regione, assegnati all'Erap.

«Questi fondi - spiega Biancani - consentiranno di fare nuovi investimenti per riqualificare il patrimonio edilizio attualmente non utilizzato nei comuni di Pesaro, Fermignano, Urbino e Fano. Saranno impiegati per recuperare 14 alloggi, principalmente con interventi di manutenzione, di ammodernamento e messa a norma degli impianti. Ogni intervento ha un costo di circa 15mila euro e le procedure per l'affidamento dei lavori sono già partite, perché i cantieri prevedono tempi molto rapidi, l'obiettivo è di completare le ristrutturazioni entro la fine dell'anno. Vorrei ringraziare il presidente Luca Ceriscioli per quanto sta facendo sul fronte dell'edilizia residenziale pubblica e i dipendenti del presidio Erap di Pesaro-Urbino - conclude Biancani - per la celerità e la capacità di dare risposta alle esigenze abitative del territorio».


da Andrea Biancani
Presidente Commissione Ambiente Regione Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2018 alle 00:00 sul giornale del 29 novembre 2018 - 188 letture

In questo articolo si parla di regione marche, erap, presidente, andrea biancani, alloggi erap, Commissione Ambiente della Regione Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1RV





logoEV