Il PD di Urbino al lavoro per un programma e un candidato condiviso con le altre liste democratiche

municipio di urbino 30/11/2018 - Il PD conferma la sua volontà, ribadita anche nell’Unione Comunale, di lavorare per il raggiungimento di una sintesi politica basata sulla condivisione di un programma politico con altre forze e liste democratiche.

L'accordo su un programma è necessario al rilancio della città e per superare l’operato della giunta Gambini, che ha dimostrato incompetenza amministrativa e assenza di visione di sviluppo della nostra città.

L'accordo di programma produrrà la condivisione di un nuovo candidato a sindaco espressione di tutte le liste democratiche e civiche.

A tale proposito il PD prende atto della disponibilità della lista CUT Liberi Tutti ad aprire un confronto sul programma politico nell’interesse della città, come dichiarato da Francesca Crespini su mezzo stampa.

Il PD conviene sulla necessità di non disperdere energie su più candidati ma di convergere su una nuova figura qualificata, espressione di un forte cambiamento per il rilancio di Urbino. La proposta operativa di questo percorso è aperta anche ad altre forze democratiche e liste civiche.

La città ha bisogno di un cambio di passo e di progetti di largo respiro per la realizzazione dei quali occorre una seria pianificazione e un’altrettanto seria implementazione delle attività del Comune.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2018 alle 00:00 sul giornale del 30 novembre 2018 - 696 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, politica, partito democratico, partito democratico urbino, elezioni 2019, elezioni comunali urbino, municipio di urbino, comunali 2019

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1Vp