PD Urbino: "Gambini si guardi bene dal prendere in casa propria quei 'personalismi' che condanna"

maurizio gambini sindaco di urbino 1' di lettura 31/12/2018 - Siamo contenti, come abbiamo ascoltato nell'ultima intervista, che da ex PD il sindaco Maurizio Gambini elogi il percorso intrapreso dal nostro partito in chiave amministrative. Ma occorre che anch'egli si guardi bene dal prendere in casa propria quei "personalismi" che lui stesso condanna vivamente.

Noi stiamo lavorando per presentare una proposta politica all'insegna del rinnovamento. Un progetto politico che metta in movimento una città ferma, che negli ultimi 4 anni è scesa ulteriormente sotto i 15000 abitanti. Una città che ha bisogno di un cambio di passo consistente, sia in chiave lavorativa che occupazionale, volta a creare nuove opportunità di lavoro da spendere per la città e il suo territorio naturale, quello interno, l'unica condizione che permetterà una inversione di tendenza rispetto al calo demografico ormai preoccupante. L'ultima stima vede scendere al 4°posto Urbino con 14.844, superata anche dalla vicina Vallefoglia, che invece sfonda la soglia dei 15.000 abitanti. Vallefoglia nata dalle fusioni tra paesi confinanti, oggi può vantare un miglioramento complessivo in termini di servizi e infrastrutture rispetto alle singole realtà di cui è composta. La fusione con Tavoleto per incorporazione, è stata gestita male dall'attuale amministrazione, infatti abbiamo visto il risultato finale. Era sicuramente una opportunità, purtroppo svanita miseramente.

Serve mettere in campo soluzioni che facciano ripartire l'economia locale, che rendano attrattiva Urbino, ormai diventata solo tappa di passaggio per i tanti studenti che la frequentano, nonché per gli stessi nati ad Urbino, che lasciano sistematicamente la città.

Bisogna lavorare per invertire questo trend negativo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-12-2018 alle 00:00 sul giornale del 31 dicembre 2018 - 3259 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, politica, partito democratico, Maurizio gambini, partito democratico urbino, sindaco di urbino, elezioni 2019, elezioni comunali urbino, comunali 2019

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2UO





logoEV