Il presidente Paolini alla Coldiretti: “Non ho rifiutato alcun appuntamento, il 18 gennaio un incontro”

presidente della Provincia Giuseppe Paolini 1' di lettura 11/01/2019 - “Non ho rifiutato alcun appuntamento, c’è massima disponibilità al confronto”. È quanto sottolinea il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Giuseppe Paolini in merito alla richiesta di incontro della Coldiretti sul “Regolamento di polizia rurale”.

“Con il presidente della Coldiretti Pesaro e Urbino Tommaso Di Sante ed il direttore della Cia (Confederazione italiana agricoltori) provinciale e regionale Gianfranco Santi - spiega Paolini - avevo avuto colloqui telefonici ed a quest’ultimo avevo anche parlato della mia intenzione di organizzare un incontro dopo questa fase iniziale d’insediamento, che mi è servita ad approfondire la struttura dell’ente. Le festività natalizie hanno allungato i tempi, ma il 18 gennaio alle ore 10 incontrerò le associazioni di categoria del mondo agricolo. Non comprendo invece le dichiarazioni sulla stampa del consigliere regionale Mirco Carloni: se voleva chiarimenti, poteva telefonarmi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2019 alle 00:00 sul giornale del 11 gennaio 2019 - 248 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, urbino, pesaro, coldiretti, provincia di pesaro e urbino, pesaro e urbino, presidente della provincia, giuseppe paolini, coldiretti pesaro urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3aw