Fermignano, il forte vento sradica due alberi secolari

Fermignano, il forte vento sradica due alberi secolari 1' di lettura 02/02/2019 - Alberi divelti nella notte a causa del forte vento a Fermignano. Si tratta di due piante secolari e molto alte, oltre 12 metri, nel dettaglio un tiglio ed un pino.

Fortunatamente non sono stati riportati danni a persone, animali o automobili.

Dall’alba di sabato 2 febbraio si sono concentrati gli interventi di rimozione, raccolta di rami e altro materiale, così come per la gestione del traffico ad opera degli operai comunali, dei vigili del fuoco di Urbino; della protezione civile, di Fermignano, della polizia locale e carabinieri in pensione.

Uno di questi alberi si è abbattuto sul Monumento ai Caduti danneggiando così altre piante, mentre l’altro è precipitato sulla ferrovia. Ora le altre piante saranno oggetto di ulteriori monitoraggi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2019 alle 15:38 sul giornale del 02 febbraio 2019 - 2448 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, maltempo, fermignano, vento, comune di fermignano, alberi sradicati, vento forte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3Tz





logoEV