Cocaina nascosta nel bagagliaio, arrestato un quarantenne

Carabinieri di cattolica 14/03/2019 - Nel pomeriggio di mercoledì 13 marzo i Carabinieri della Stazione di Urbino hanno tratto in arresto un uomo di quarant'anni, di origine albanese, incensurato, con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il tutto è nato da un normale posto di controllo stradale, l’uomo dopo essere stato fermato ha sin da subito dato segni di insofferenza, la qual cosa ha insospettito i militari dell'Arma, che hanno quindi decisio di effettuare una perquisizione del mezzo.

All'interno di un’intercapedine del bagagliaio sono stati rinvenuti, 57 grammi di cocaina pura. Succesivamente i carabinieri hanno perquistio anche l’abitazione dell’uomo, dove sono stati rinvenuti ulterirori 13 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Per il quarantenne sono scattati gli arresti domiciliari, in attesa del processo.






Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2019 alle 23:07 sul giornale del 15 marzo 2019 - 531 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, arresto, cocaina, vivere urbino, carabinieri di cattolica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5lB





logoEV