DL "Crescita", Movimento 5 Stelle: "Al Comune di Urbino novantamila euro"

09/04/2019 - Al Comune di Urbino arriveranno 90 mila euro che, a nostro avviso, andranno concentrati verso progetti di produzione di energia da fonti rinnovabili, fotovoltaico sui tetti in primis.

I comuni marchigiani potranno a breve usufruire di 14 milioni euro per realizzare interventi per l'efficienza energetica e lo sviluppo sostenibile grazie ad un fondo ad hoc creato dal Governo attraverso il Dl "Crescita". Sono previste soglie contributive che vanno dai 50mila euro per i comuni con popolazione fino a 5mila abitanti ai 250mila euro erogati in favore dei comuni oltre i 250mila abitanti. Al Comune di Urbino appunto arriveranno 90 mila euro che, se ben utilizzato, oltre ai benefici ambientali creerà anche un importante giro economico per le piccole e medie aziende locali.

Investimenti sostenibili: dal Governo 14 Milioni di euro per i comuni marchigiani di Fondi in opere per l'efficienza energetica e lo sviluppo sostenibile, che riteniamo essere una importante opportunità per gli enti locali: basta essere pronti e capaci a sfruttarla.

La norma prevede che ogni singola amministrazione potrà finanziare una o più opere pubbliche a condizione che esse non abbiano già ottenuto finanziamenti e siano aggiuntive rispetto a quelle già programmate. Il contributo sarà corrisposto in due quote di pari importo. La prima sarà a titolo di anticipazione, mentre la seconda sarà erogata come saldo con le procedure previste dal Fondo Sviluppo e Coesione 2014-20. E poiché le opere dovranno essere avviate dai comuni entro il 15 ottobre 2019 e le risorse saranno assegnate con decreto del Mise entro il 25 aprile, auspichiamo che l’Amminsitrazione comunale sia pronta a sfruttare questa grande opportunità: la nostra proposta è la copertura di tetti pubblici, ma anche spazi a terra, idonei. Senza consumare suolo e sottrarlo alle coltivazioni. Oppure attraverso la realizzazione di pensiline nei parcheggi così da svolgere la funzione di ombreggiante per i mezzi parcheggiati. In un sol colpo oltre 45 mila tonnellate di Co2 non immesse in atmosfera, un importante risparmio sulla bolletta elettrica pubblica e, soprattutto, lavoro alle aziende locali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2019 alle 07:00 sul giornale del 09 aprile 2019 - 588 letture

In questo articolo si parla di attualità, economia, urbino, politica, fondi, fonti rinnovabili, Movimento 5 Stelle, M5S, movimento 5 stelle urbino, dl crescita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6hY





logoEV