Una ricerca per i territori del sisma, lanciato il questionario online

Terremoto Fiastra 13/04/2019 - Dentro e fuori il cratere. Un’indagine sui territori del sisma. È il titolo di un sondaggio online promosso dal gruppo di ricerca T3 dell’Università di Urbino in collaborazione con Terre in Moto Marche, rete di cittadini e realtà sociali attivi sui temi del post-sisma e della ricostruzione.

L’iniziativa è rivolta a tutti coloro che abitano o hanno abitato in passato - anche in maniera non continuativa - nei territori marchigiani interessati, anche indirettamente, dalle conseguenze degli eventi sismici del 2016-2017 (qui sotto il link per compilare il questionario, che è rigorosamente anonimo).

La rilevazione si inserisce all’interno di un progetto di ricerca interdisciplinare e autofinanziato che si pone l’obiettivo di ricostruire i mutamenti della popolazione e l’impatto degli eventi sismici sulle diverse dimensioni della vita quotidiana, come il lavoro, la situazione abitativa, le relazioni, l’accesso ai servizi. L’indagine intende inoltre comprendere i problemi e i bisogni delle popolazioni locali nonché prendere in considerazione i loro orientamenti circa le scelte strategiche che prefigurano il futuro di questi territori.

Questo il link per compilare il questionario: https://survey.uniurb.it/index.php/616253?lang=it.

Il questionario è disponibile per la compilazione e la condivisione anche su Facebook presso la pagina gruppo di ricerca T3 al seguente link: https://www.facebook.com/T3-Transdisciplinary-research-group-on-Territories-in-Transition-2211301662261408/.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2019 alle 07:00 sul giornale del 13 aprile 2019 - 216 letture

In questo articolo si parla di urbino, università di urbino, sisma, terremoto marche, questionario online

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6tw





logoEV