Learning by doing 2019, il progetto degli studenti di UniUrb vince il concorso di Confindustria Marche

Learning by doing 2019, il progetto degli studenti di UniUrb vince il concorso di Confindustria Marche 1' di lettura 07/06/2019 - Scuola, università e impresa al centro del concorso “Learning by doing” promosso da Confindustria Marche e rivolto a docenti e studenti degli istituti superiori e delle università di tutta la Regione, per proporre la condivisione di metodologie, strumenti e valori tra il mondo industriale e il mondo dell’istruzione e della formazione.

Tra i venti i lavori presentati a Pesaro per la fase finale del progetto che aveva preso il via a ottobre 2018, è stato premiato il progetto “Cucine sul mercato cinese” di Julieta Giselle Aloise, Arianna Cirillo, Miryam Fioretti, Elisa Gagliardi, Tommaso Giovannuzzi e Angela Milano dell’Università di Urbino che hanno conquistato il primo posto anche grazie alla guida del professor Marco Cioppi e da Francesco Battistelli, referente dell’azienda Biefbi oggetto dello studio che potrà fin da subito essere messo in pratica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2019 alle 07:00 sul giornale del 07 giugno 2019 - 409 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, pesaro, concorso, università di urbino, Learning by Doing

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8lJ





logoEV