Torna il “Premio nazionale Bruno Lauzi”, anteprima giovedì a Cantiano

Da sinistra Michela Pacassoni Antonio Rey Topi e Gianni Drudi 2' di lettura 09/07/2019 - Al via la X edizione del “Premio nazionale Bruno Lauzi”, con anteprima a Cantiano giovedì 11 luglio, alle ore 21, in piazza Luceoli (ingresso gratuito).

La kermesse musicale, organizzata in collaborazione con la Pro loco di Cantiano, sarà condotta dal direttore artistico del premio Antonio Rey Topi, con la partecipazione di giovani cantanti e musicisti di altissimo livello. Tra i giovani artisti, si esibiranno Cristian Iacobelli di Piobbico, Veronica Righi di Pesaro, Beatrice Baldisserri di Urbino, Carobini Gabriel di Cantiano, Sabrina Dominici di Fermignano. Sul palco anche la cantante e show girl Michela Pacassoni. Durante la serata il pubblico potrà ascoltare la maestria del fisarmonicista Claudio Guidarelli che proporrà brani di Gioachino Rossini. Per l’occasione si esibirà, col suo magico sax, anche Romano Bianchi, storico musicista di Fermignano. Ospite d’eccezione, il cantante goliardico per antonomasia, Gianni Drudi, che proporrà i suoi successi storici ed il nuovo lavoro artistico realizzato in Francia con la collaborazione dei Gipsy, già in distribuzione in vari paesi europei. Altro ospite sarà lo scultore Leonardo Nobili.

Come nelle passate edizioni, il “Premio nazionale Bruno Lauzi” è anche portatore di un forte messaggio contro l’uso degli stupefacenti, attraverso lo slogan "Se butti la droga sei stupefacente". La manifestazione è patrocinata dalla Provincia di Pesaro e Urbino, dall’Assemblea legislativa delle Marche e dalla Provincia di Ferrara. “Come nelle precedenti edizioni - evidenziano gli organizzatori - anche in questo tour, che si concluderà a novembre, verranno abbinati cantanti emergenti con big della musica italiana: nelle varie tappe saliranno sul palco, insieme ad Antonio Rey Topi, Bobby Solo, Los Locos, Alberto Bertoli, Equipe 84 e tanti altri. L’ultimo appuntamento di novembre si terrà nell’arena Dondi di Vigarano Mainarda (FE) e sarà trasmesso su due canali della piattaforma satellitare di SKY tv e su 22 emittenti televisive Italiane”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2019 alle 19:11 sul giornale del 09 luglio 2019 - 177 letture

In questo articolo si parla di fano, urbino, spettacoli, pesaro, provincia di pesaro e urbino, cantiano, pesaro e urbino, bruno lauzi, premio nazionale bruno lauzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9sO





logoEV