Urbania, lavori in corso, tanti cantieri aperti in città, si punta a migliorare la vivibilità

Urbania, lavori in corso, tanti cantieri aperti in città, si punta a migliorare la vivibilità 3' di lettura 06/08/2019 - L'estate non ferma i lavori nell'antica Casteldurante. Aggirandosi per il centro storico non è difficile infatti trovare cantieri e lavori in corso che vanno a risolvere diverse situazioni che la città si portava dietro e sulle quali è stato possibile intervenire.

L'obiettivo è quello di lavorare sempre e di restituire agli urbaniesi una città sempre più a misura di cittadino: “Si tratta della prosecuzione di lavori avviati dalla precedente amministrazione - spiega l'assessore alle opere pubbliche Luca Bellocchi -. Si punta a una miglioramento della qualità della vita e della vivibilità con spazi funzionali e funzionanti e con opere che guardano alla sostenibilità, ai minori consumi energetici o altre di conservazione e potenziamento del patrimonio culturale e legato a una mobilità sicura e green. È importante specificare che sono state impiegate risorse che non vengono dal bilancio comunale ma tutte le opere sono finanziate da enti, bandi europei e crediti sportivi”.

Tra i lavori in corso ci sono quelli sul Bocciodromo, spazio storicamente caro ai durantini, che già all'inizio dell'autunno restituiranno ai cittadini uno spazio rinnovato: il rifacimento del cappotto esterno ha dato all'edificio un nuovo aspetto esterno ma anche una migliore coibentazione. Si è intervenuti poi con una nuova caldaia termica, con l'efficientamento energetico ed un termocapotto isolante e con il rifacimento dei bagni, compreso quello per disabili.

I lavori termineranno con il rifacimento del tetto, l'installazione di un nuovo controsoffito interno e una nuova illuminazione.

Urbania non poteva poi dimenticare un vero e proprio gioiellino come il Palazzo Ducale. Anche qui lavori in corso per far tornare la struttura all'originario splendore: si è intervenuti con il rifacimento del cortile minore dove è stata rifatta la pavimentazione,l'impianto di deflusso delle acque e la pulizia di una facciata con la sostituzione dell'intonaco esistente con uno antimuffa ed adatto a resistere alle intemperie. In entrambi i cortili invece verrà ridisegnata l'illuminazione con moderne luci a led ed effettuato un consolidamento delle soglie in pietra delle finestre. Questi lavori si inseriscono nel calendario di opere che puntano al consolidamento strutturale e al potenziamento della struttura che vede in programma altri interventi per la valorizzazione e l'ampliamento degli spazi espositivi.

Si lavora sui consumi anche per la scuola materna con un efficientamento energetico che riguarda il tetto, dove vengono installati dei pannelli isolanti che fungono sia da manto di copertura che da isolamento termico. Verranno quindi realizzati anche nuovi canali di scolo e nuove grondaie.

Un capitolo a parte meritano gli interventi sulla viabilità che strizzano l'occhio alla mobilità sostenibile ed aumentano il parco di piste ciclopedonali e marciapiedi che ormai abbraccia tutta la città, fino a portare Urbania nella ristretta cerchia dei “Comuni Ciclabili”.

In via Piobbichese entro settembre sarà completato il nuovo tratto di pista ciclopedonale.

I frontisti hanno aderito con entusiasmo al progetto dell'amministrazione agevolando un'opera che va a collegare questa nuova lottizzazione alle piste ciclopedonali della circonvallazione e quindi a tutta la città. Attenzione per i pedoni invece con il rifacimento dei marciapiedi di via XXIII Settembre e del tratto tra via Scarzeto e via Appoloni per la pavimentazione dei quali verrà riusato il porfido che era stato sostituito nei lavori di via Garibaldi.

Interventi importanti e richiesti da tempo anche su via Mazzini. Grazie alle risorse di un progetto sovracomunale per agevolare l'accesso sicuro degli studenti alle scuole verrà realizzato un nuovo tratto di pista ciclabile e verrà messo in sicurezza l'attraversamento di via IV Novembre che verrà dotato di illuminazione a led mettendoLO in risalto e invitando gli automobilisti a far maggiore attenzione. Grazie a quest'opera si raggiunge anche l'importante risultato di collegare in totale sicurezza il cimitero e il centro storico grazie alla pista ciclopedonale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2019 alle 20:13 sul giornale del 07 agosto 2019 - 269 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavori, urbania, comune di urbania, lavori in corso, vivibilità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0s9





logoEV