A Giancarlo Paci, fondatore di Profilglass SpA il Premio Nazionale “Enrico Mattei, Città di Acqualagna"

giancarlo paci 3' di lettura 06/11/2019 - Nell’ambito della 54ª edizione della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco, domenica 10 novembre, alle ore 11, verrà assegnato, presso il Teatro Antonio Conti, il Premio nazionale “Enrico Mattei, città di Acqualagna: l’uomo, l’imprenditore”, a Giancarlo Paci, fondatore dell’azienda Profilglass S.P.A., quale “Imprenditore delle Marche che ha saputo distinguersi e proiettare l’azienda ad una dimensione internazionale”.

Il Premio gode del patrocinio di Eni, Regione Marche, Consiglio regionale delle Marche e Confindustria di Pesaro e di Urbino.

Il Premio, nato da un’idea del Sindaco Luca Lisi (allora vice Sindaco), è nato per promuovere l’impegno di imprenditori innovativi che operano nel territorio capaci di generare sviluppo economico e crescita sociale e culturale. Vuole altresì rendere tributo alla gloriosa memoria di Enrico Mattei, al cui coraggio e alla cui tenacia devono molto sia i marchigiani che l’Italia intera. Nato ad Acqualagna il 29 aprile 1906, Enrico Mattei, fondatore e presidente di Eni, è stato un grande protagonista della storia del sistema industriale non solo nazionale, ma anche internazionale.

Il Premio Mattei rappresenta un evento di primo piano all’interno della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco, un momento tanto atteso e sentito dalla comunità, con partner di grande pregio.

Il Premio Mattei , nelle precedenti edizioni, è stato conferito a: Piergiorgio Cariaggi della Cariaggi SPA, a Giovanni Gasparini della Renco SPA, a Luigi Moretti della Benelli SPA.

La cerimonia a Teatro Conti di domenica 10 novembre prevede, dopo l'intervento del Sindaco Luca Lisi, una breve prolusione dell’imprenditore Giancarlo Paci che avrà modo di raccontare agli ospiti presenti, la sua storia personale: i momenti salienti dell’azienda, le scelte più importanti, la condivisione di obiettivi e le principali soluzioni che hanno portato l’azienda a quello che è oggi, leader internazionale nella lavorazione di alluminio di alta qualità. Seguirà la premiazione.

LA PROFILGLASS SPA

Da settemila a oltre trecentomila mq, da venti a più di mille persone, dai profili ai laminati, dal settore edile all’automotive, l’elettronica, i casalinghi, la meccanica e tanti altri ancora: fondata a Fano nel 1982 dai fratelli Giancarlo e Stefano Paci, Profilglass ha saputo crescere velocemente verticalizzandosi fino a realizzare il ciclo completo dell’alluminio e diversificando la sua attività. All’inizio, produceva infatti profili distanziatori e decorativi per vetrocamera: una vocazione rimasta nel nome ma poi ampliata grazie a una costante politica di investimenti. In particolare, potenziando impianti e staff, dal 2000 l’Azienda è entrata anche nel campo dei laminati per rispondere con efficacia, qualità e tempestività a una domanda di alluminio sempre crescente. Così, con oltre 250.000 tonnellate di alluminio lavorato all’anno, l’azienda si distingue oggi fra i leader del settore a livello internazionale, esportando in più di 85 Paesi e proseguendo sulla strada dello sviluppo.

Il prestigioso Premio che verrà assegnato all’imprenditore Giancarlo Paci consiste in un trofeo lavorato in pietra, realizzato dall’azienda “Bartoli e Ottaviani Marmi” di Acqualagna, che ripropone il profilo stilizzato di Enrico Mattei.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2019 alle 13:37 sul giornale del 06 novembre 2019 - 218 letture

In questo articolo si parla di attualità, acqualagna, Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Acqualagna, enrico mattei, fiera nazionale del tartufo bianco, giancarlo paci, premio nazionale enrico mattei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bctD





logoEV