IN EVIDENZA





27 gennaio 2020




...

A Urbino il 2020, nel segno di Raffaello, significa conferenze, mostre, convegni, spettacoli, scambi culturali internazionali, manifestazioni sportive, attività ludiche, percorsi di visita. Il ciclo di conferenze è iniziato in gennaio e andrà avanti fino a dicembre, con relatori di grandissime capacità comunicative. La cerimonia di avvio delle celebrazioni avverrà il prossimo 6 aprile.




...

Nel “Giorno della memoria” l’Istituto “Cappellini” invita a riflettere su una tragedia che, sebbene la storiografia internazionale abbia collocata la distruzione degli ebrei d’Europa, al centro della storia del Ventesimo secolo, è ancora oggetto di attacchi immorali provenienti dal revisionismo negazionista alimentato ultimamente dalle pulsioni dei populismi e dei sovranismi.


25 gennaio 2020


...

"Da anni difendo questa tesi e adesso arriva la conferma ufficiale di RFI: bici e treno possono convivere". Non nasconde la propria soddisfazione il consigliere regionale Andrea Biancani (Pd), presidente della commissione ambiente e trasporti, dopo l'arrivo del nulla osta ufficiale di Rete ferroviaria italiana alla ciclo-pedonale a fianco della Fano-Urbino.






24 gennaio 2020




...

“Il guardaroba dell’odio ha molti vestiti. Ne smette uno e ne indossa un altro”. Nelle parole conclusive di Piero Stefani è racchiuso il significato dell’incontro “L’ebraismo oltre i libri”, organizzato al Teatro Sanzio di Urbino dall’Itis “E. Mattei” di Urbino e curata dalle professoresse Marina Racanelli e Simona Bondi.


23 gennaio 2020



...

La mission impossible di Sgarbi a Parigi è naufragata nella farsa. Sembra che la prossima nomina a pro-sindaco, invece di conferirgli l’aplomb istituzionale necessario alla funzione, ne abbia esaltato, invece, il vaniloquio narciso per giunta a spese del contribuente perché a Parigi non è certo andato a proprie spese, vantando un mandato del Mibact.




...

Dopo mesi e mesi di inutili attese da parte dei cittadini di Fossombrone, il Sindaco Bonci è tornato finalmente a parlare della REMS e lo ha fatto da Fano TV - dietro sollecitazione di una serie di messaggi ricevuti dall'emittente televisiva - sfoggiando una serie di "perle di saggezza" che hanno lasciato sbalorditi gli spettatori.





22 gennaio 2020

...

“Noi alle donne non chiediamo un passo indietro, ma un passo avanti. Siamo convinti che se ci fossero più donne impegnate nei partiti, la politica sarebbe un luogo migliore. Vogliamo un partito in cui siano davvero protagoniste per il buon governo. Auguri di buon lavoro a Monica Scaramucci eletta all’unanimità dall’Assemblea provinciale neo Segretaria provinciale del PD Pesaro e Urbino”.



...

Compleanno speciale a Urbania per il Cross del Metauro, che ha festeggiato la ventesima edizione ospitando i Campionati regionali individuali master di corsa campestre, abbinati alla seconda prova dei Societari “over 35”.


...

Una piattaforma digitale comune tra Italia, Spagna e Portogallo, dove verranno inseriti i curriculum degli studenti nei settori della meccanica, meccatronica e metallurgia ed i profili professionali richiesti dalle aziende, in modo da facilitare l’incontro tra scuola e mondo del lavoro, anche attraverso tirocini formativi nelle imprese dei tre paesi.


...

Giovedì 23 gennaio TeatrOltre, il più grande palcoscenico italiano per le più importanti esperienze dei linguaggi contemporanei, un festival all’insegna della multidisciplinarietà promosso dall’AMAT con i Comuni del territorio, il contributo di Regione Marche e MiBACT, ospita al Teatro Sanzio di Urbino Napolide, un viaggio attraverso le bellezze e le contraddizioni di un posto unico al mondo, Napoli.




21 gennaio 2020

...

Per deontologia professionale i giornalisti devono pubblicare le notizie, anche quelle scomode per la linea del giornale. Non sono un ingenuo: così fan tutti usando il vecchio, ma sempre utile espediente distrattivo.




...

Urge più che mai nel contesto contemporaneo una corretta conoscenza degli elementi fondamentali dell’Ebraismo e del Cristianesimo per combattere alcuni dei pregiudizi che hanno condizionato e spesso continuano a condizionare la storia di oggi, per tale motivo il dipartimento di Lettere dell’Itis Mattei ha invitato lo storico e teologo Piero Stefani che nella mattinata di venerdì 24 gennaio (dalle 9) terrà una conferenza dal titolo L’ebraismo oltre i libri.