IN EVIDENZA


Sicurezza, parte nelle Marche e in Umbria il numero unico 112. A Pesaro e Urbino dal 30 marzo 2021

Parte nelle Marche e in Umbria il numero unico di emergenza europeo (Nue) 112. Sulla base della convenzione sottoscritta fra le due Regioni, sarà gestito da una Centrale unica di risposta (Cur) collocata, ad Ancona, adiacente alla cittadella regionale, presso i locali di proprietà della Regione Marche di Via Sanzio 85.

13 settembre 2020



...

Il Partito Democratico di Urbino vuole ribadire il proprio appoggio al piano industriale riguardante la raccolta e gestione dei rifiuti solidi urbani. In particolare, sostiene la chiusura della discarica di Ca' Lucio, in località Montesoffio di Urbino, per la successiva gestione del post mortem.


...

Sono circa 200mila i bambini e ragazzi che affronteranno lunedì prossimo il nuovo anno scolastico nelle Marche. Un anno il cui avvio è stato reso possibile nella massima sicurezza per alunni e personale scolastico grazie all’impegno sia dell’Amministrazione scolastica sia della Regione e degli Enti Locali. Ad accoglierli oltre 22mila docenti di ogni ordine e grado, di cui quasi 5mila insegnanti di sostegno.


12 settembre 2020



...

La candidata Scaramucci Monica si esprime in merito all’articolo apparso sulla stampa l'11 settembre 2020. Sulla stampa il Comitato pro ospedale di Sassocorvaro e del Montefeltro chiede a tutti i candidati al Consiglio regionale delle Marche cosa avranno intenzione di fare per l’Ospedale Lanciarini.






...

Il presidente della Regione ha firmato oggi l’ordinanza n. 35, che, riprendendo le linee guida nazionali contenute nel Dpcm del 7 settembre 2020, stabilisce che sui mezzi adibiti a trasporto pubblico locale automobilistico, filoviario, funicolare, costiero e ferroviario regionale è consentito un coefficiente di riempimento dei mezzi non superiore all'80% del totale delle postazioni sedute e in piedi.




11 settembre 2020

...

Per il secondo anno consecutivo l’associazione La Lupus in Fabula assegna il premio “Cemento Armato” che viene attribuito annualmente a quell’amministratore di un ente pubblico, o al politico, che si è particolarmente distinto per aver causato, in maniera diretta e indiretta, significativi danni all’ambiente.



...

Era, con il fratello Quinto e Maffeo Marinelli, uno degli ultimi partigiani ancora in vita. Ci ha lasciati l’8 settembre Gino De Angeli e il caso ha voluto che sia coinciso con l’anniversario della pagina più vergognosa della monarchia, della guerra fascista e delle gerarchie militari, ma anche la data che segnò non la “morte della patria”, ma l’inizio della rinascita di una nuova patria fondata sui valori democratici della Resistenza, alla quale Gino ha contribuito con la sua scelta di stare dalla parte giusta.



...

Proseguono gli incontri nel territorio per sostenere i nostri candidati regionali espressione dalla nostra provincia. Sabato, ore 10 presso il cortile Raffaello in piazza della Repubblica saranno presenti alcuni candidati a consigliere, il candidato Presidente Gian Mario Mercorelli e il Vicepresidente del Parlamento Europeo Fabio Massimo Castaldo.





...

Da anni mi occupo di servizi sanitari e sociali per i cittadini e in particolare per le persone con disabilità e fragilità in genere. “Il coraggio di vedere oltre” è il motto della mia vita e ora vorrei portarlo alla guida della regione Marche.






...

Pesci di mare e d’acqua dolce. La cucina della costa e quella dell’entroterra. Contaminazioni culinarie e tradizioni del territorio grandi protagonisti del Brodetto Fest di Fano grazie anche allo show cooking organizzato da Coldiretti Pesaro Urbino che domani, ore 13 al PalaBrodetto, vedrà impegnate le cuoche contadine Laura Calvani (agriturismo XIX Secolo di Pergola) e Franca Duro (agriturismo Col D’Agello di Cantiano), alle prese con la ricetta delle tagliatelle con i gamberi di fiume di Cantiano.


...

Questa mattina Fratelli d’Italia Marche ha indetto una tavola rotonda invitando, alla presenza dell’On. Francesco Acquaroli - candidato Presidente della Regione Marche - e dell’On. Emanuele Prisco, i rappresentanti di tutti gli ordini professionali della regione. L’equo compenso e il coinvolgimento diretto nei processi decisionali sono stati i principali temi emersi dalla discussione.


10 settembre 2020


...

Il 10 settembre 2020, alle ore 11,00, nella “BOTTEGA DI BERNARDI” in via Mazzini, 35, in Urbino, ha avuto luogo la presentazione della lista dei candidati di “MARCHE CORAGGIOSE”, per le elezioni regionali. La lista riunisce diversi partiti della sinistra: Art.1, esponenti ex 5 Stelle, personalità degli iscritti di Sinistra italiana, Italia in Comune e dell’associazione Naturalmente le Marche.


...

Nella legislatura regionale che sta volgendo a termine fra i molteplici argomenti trattati c’è ne uno, molto caro al Movimento e che ha visto tutte le forze politiche, chi più agguerrite chi più timide, compatte nel sostenere questa nostra battaglia: il ricorso da parte della Regione contro la costruzione di un inceneritore nelle Marche, previsto nel famoso art.35 dello "Sblocca Italia" del fu governo Renzi.





...

Si è conclusa con un bilancio decisamente positivo la prima annualità del progetto regionale "Ci Sto? Affare fatica! - Facciamo il bene comune", coordinato dal CSV Marche e finanziato dalla Regione Marche: un percorso, inserito nel piano biennale 2020/21 delle politiche giovanili, con l'obiettivo di stimolare i ragazzi a valorizzare il tempo estivo attraverso attività concrete di cittadinanza attiva e cura dei beni comuni.