Un restauro urgente per la tomba dei genitori di Raffaello, interrogazione consiliare del gruppo Uniti per Urbino

Un restauro urgente per la tomba dei genitori di Raffaello, a chiederlo i consiglieri del Gruppo Uniti per Urbino 1' di lettura 06/02/2020 - Un restauro urgente della tomba, ubicata nella chiesa di San Francesco, di Giovanni Santi e Magia Ciarla, genitori di Raffaello Sanzio, nell'anno del cinquecentenario della morte dell'illustre pittore.

A chiederlo sono i consiglieri comunali del gruppo Uniti per Urbino, tramite un'interrogazione a risposta scritta.

Questo il testo completo dell'interrogazione:

Noi sottoscritti Consiglieri comunali

rendendoci interpreti
del pensiero di numerosi cittadini e turisti circa il pessimo stato di conservazione, come si evince chiaramente dalla documentazione fotografica allegata, in cui versa la tomba di Magia Ciarla e Giovanni Santi - genitori di Raffaello - all’interno della Chiesa di San Francesco

chiedono
il restauro immediato e urgente soprattutto nell’anno in cui si celebra l’anniversario del figlio.

Giorgio Londei Capogruppo
Federico Cangini Consigliere
Luca Londei Consigliere


da Giorgio Londei
Consigliere Comunale







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2020 alle 08:58 sul giornale del 06 febbraio 2020 - 473 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, politica, luca londei, raffaello, raffaello sanzio, Giorgio Londei, giovanni santi, celebrazioni raffaellesche, federico cangini, raffaello 2020, comunicato stampa, magia ciarla

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfWP





logoEV