Arriva l’app Too Good To Go, la nostra provincia in prima fila nella lotta contro gli sprechi alimentari

Arriva l’app Too Good To Go, la nostra provincia in prima fila nella lotta contro gli sprechi alimentari 4' di lettura 18/02/2020 - Arriva anche nella provincia di Pesaro Urbino Too Good To Go, l’app antispreco nata in Danimarca nel 2015 con l’impegno di salvare il cibo, sensibilizzare la società sulle problematiche inerenti lo spreco alimentare e preservare l’ambiente.

L’app permette a ristoratori e commercianti di proporre ogni giorno le Magic Box, delle “bag” con una selezione a sorpresa di deliziosi prodotti e piatti freschi, rimasti invenduti a fine giornata e che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo.

Presente in 14 Paesi d’Europa con oltre 19 milioni di utenti, più di 40mila negozi aderenti e 28 milioni di Magic Box vendute, Too Good To Go ha permesso ad oggi di evitare l’emissione di oltre 70 milioni di kg di CO2. In Italia, Too Good To Go da aprile 2019 è stata lanciata ufficialmente in 24 città con oltre 3.000 negozi aderenti, più di 390mila Magic Box vendute e circa 840.000 utenti.

L’arrivo nella provincia di Pesaro Urbino ha riscosso grande successo sia tra i commercianti che tra il pubblico e le istituzioni. “Sono veramente contento – evidenzia il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino, Giuseppe Paolini - che nella nostra provincia approdi questa App che sta riscuotendo grandi consensi in Europa e in Italia, esempio concreto di come le nuove tecnologie possano essere messe al servizio di finalità alte, come la lotta allo spreco alimentare. Spesso non si riflette sul fatto che gli alimenti gettati nella spazzatura sono stati prodotti, confezionati, trasportati e che è stato necessario utilizzare terra, acqua, energia, carburante e tanto altro. Proporre un modello di consumo più responsabile, etico e sostenibile, è dunque importante non solo per l’ambiente e l’economia, ma anche per restituire al cibo quel valore culturale e sociale che si è perso nel tempo. Sono certo che la nostra provincia, già molto attenta alle tematiche ambientali e dell’economia circolare, saprà cogliere questa opportunità, con l’insieme di valori che racchiude”.

“Dopo il successo riscontrato nelle principali città italiane, Too Good To Go continua a diffondersi in tutta Italia e ora è arrivata ufficialmente anche nella provincia di Pesaro Urbino”, spiega Eugenio Sapora, Country Manager Italia di Too Good To Go “dove abbiamo riscontrato una particolare attenzione alle tematiche che riguardano la lotta allo spreco e l’ambiente. Scegliere Too Good To Go e i prodotti delle Magic Box significa sostenere i commercianti che si impegnano a limitare sprechi di cibo e risorse, ma anche sensibilizzare gli utenti sull’importanza di un consumo consapevole, oltre che a riavvicinarli agli esercizi commerciali di prossimità”.

Tanti gli esercizi commerciali che hanno deciso di aderire al progetto antispreco di Too Good To Go nella provincia di Pesaro Urbino. A cominciare da Fresco Frutta, catena ortofrutticola che presta particolare attenzione a una filiera sicura e controllata e da Braccino, con le sue conosciutissime pizzerie da asporto. Si prosegue con Chiccoteca, pioniere dell’alimentazione naturale biologica e con Forno Angelini, una realtà artigianale a conduzione familiare che offre ai suoi clienti prodotti gustosi, salutari e genuini. A Fano si trovano invece il Caffè Centrale, punto di riferimento dalla colazione al dopo cena e l’Osteria della Peppa, che propone i piatti della tradizione utilizzando prodotti acquistati solo da allevatori e agricoltori del territorio.

Come funziona Too Good To Go
Tramite l’app Too Good To Go, ciascun commerciante ha la possibilità di indicare ogni giorno la quantità di Magic Box disponibili, a seconda di quanto invenduto prevede di avere a fine giornata.

D’altra parte, i consumatori possono geolocalizzarsi, cercare i locali aderenti ed acquistare ottimi pasti a prezzi minimi, ridotti in partenza.

La Magic Box ordinata potrà essere pagata tramite l’app con carta, con Paypal o con i servizi Apple Pay o Google Pay: basterà recarsi al negozio nella fascia oraria specificata, mostrare la conferma al negoziante tramite app e ritirare la Magic Box per scoprire cosa c’è dentro.

L'app di Too Good To Go è disponibile su App Store e Google Play.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2020 alle 15:52 sul giornale del 19 febbraio 2020 - 1055 letture

In questo articolo si parla di attualità, app, spreco alimentare, comunicato stampa, too good to go, lotta allo spreco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgqR





logoEV
logoEV