Università di Urbino con Fileni alla conquista dei mercati globali

Università di Urbino con Fileni alla conquista dei mercati globali 2' di lettura 27/02/2020 - Otto gruppi di lavoro, per un totale di oltre cinquanta studenti del secondo anno della Laurea Magistrale in Marketing e Comunicazione per le Aziende, si sono cimentati con le tecniche apprese a lezione, applicandole al caso Fileni Bio, la linea di prodotti biologici del noto marchio alimentare marchigiano.

Continuando una tradizione ormai consolidata di collaborazione con le imprese di eccellenza della regione, anche quest’anno gli studenti di Urbino hanno avuto la possibilità di sviluppare progetti concreti in stretta collaborazione con manager aziendali che quotidianamente si confrontano con consumatori sempre più attenti alla qualità e alla sostenibilità di ciò che acquistano.

Attraverso i loro project work, gli studenti hanno simulato delle vere e proprie strategie di sviluppo internazionale, andando a individuare nuovi mercati e pianificando le azioni promozionali per incontrare gusti di clienti che possono cambiare da un paese all’altro, ma che sono ormai accomunati dalla ricerca di prodotti che diano garanzie di igiene, sicurezza e contenuti naturali. Una sensibilità che trova ancora una volta nel Made in Italy una risposta di eccellenza a livello mondiale.

Alla presentazione finale dei progetti, tenutasi la sorsa settimana di fronte ai manager dell’azienda fra cui il Direttore Marketing Giacomo Marinelli, i ragazzi hanno esposto le loro idee particolarmente ricche di spunti originali. Al termine dell’incontro il dott. Marinelli si è soffermato a lungo commentando i lavori e dando preziosi suggerimenti su come affrontare le sfide del mondo del lavoro.

“Questo incontro - ha commentato il prof. Fabio Musso, Presidente del Corso di laurea e docente di Marketing internazionale - è stato il punto di arrivo di un percorso che ha permesso agli studenti di toccare con mano le questioni da affrontare nel momento in cui ci si affaccia a nuovi mercati”.

L’incontro fra studenti e imprese è un modo proficuo per far dialogare il mondo del lavoro con le giovani risorse che l’università forma. Queste iniziative rientrano fra le attività denominate di “terza missione” che l’Università di Urbino conduce con l’intento di rafforzare i rapporti con imprese e le istituzioni del territorio, al fine di favorirne la crescita non solo economica ma anche culturale, sociale e civile.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2020 alle 09:24 sul giornale del 27 febbraio 2020 - 849 letture

In questo articolo si parla di economia, urbino, università di urbino, fileni, marketing, comunicato stampa, mercati globali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgOJ





logoEV
logoEV