Cosa devi sapere e cosa devi fare, il breve vademecum della Regione sul Decreto #IoRestoaCasa

Cosa devi sapere e cosa devi fare, il breve vademecum della Regione sul Decreto 2' di lettura 10/03/2020 - Pubblicate dalla Regione Marche due brevi immagini riassuntive sulle principali nozioni da conoscere e sui principali atteggiamenti da tenere per rispettare le prescrizioni contenute del DPCM del 9 marzo per contenere l'epidemia di Covid-19.

COSA DEVI SAPERE

Attività aperte
- Ambulatori medici e laboratori di analisi
- Farmacie e parafarmacie
- Supermercati e attività di vendita di generi alimentari
- Uffici pubblici, assistenza domiciliare e trasporti sociali
- Consegna pasti a domicilio, consegna pacchi
- Mercati rionali e centri commerciali

Attività sospese
- Scuole, università, asili nido, concorsi pubblici, musei, biblioteche, cinema, teatri e ogni manifestazione pubblica e privata
- Eventi e competizioni sportive di ogni disciplina
- Centri benessere, palestre, scuole di ballo, discoteche, pub, sale giochi, sale scommesse
- Tutte le cerimonie religiose e civili

Attività limitate
- Negozi all'interno dei centri commerciali chiusi il sabato e la domenica
- Mercati rionali chiusi il sabato e la domenica
- Bar e ristoranti aperti dalle 06:00 alle 18:00, è vietato il servizio al banco
- Allenamenti sportivi consentiti solo a porte chiuse per atleti tesserati professionisti

COSA DEVI FARE

- Evitare di uscire di casa
- Mantenere sempre la distanza di sicurezza di un metro dalle altre persone
- Evitare i contatti anche in casa se hai infezioni respiratorie (con febbre sopra i 37.5 chiama il medico)
- Uscire di casa solo se veramente necessario (acquisto di alimenti, esigenze lavorative, condizioni di necessità)

- Puoi fare la spesa o recarti in farmacia, ma solo vicino a casa (e comunque all'interno del tuo comune)
- Puoi andare a trovare genitori anziani e parenti da accudire (ma usando tutte le precauzioni)
- Puoi andare a lavorare, se non puoi farlo da casa (ma devi essere un lavoratore dipendente e portare con te un'autocertificazione che comprovi la reale necessità dello spostamento)
- Puoi andare a fare una passeggiata, ma da solo (in luoghi poco affollati e tenendo comunque la distanza di sicurezza con altre persone)
-.Non puoi andare a cena da amici o andarli a trovare








Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2020 alle 19:59 sul giornale del 11 marzo 2020 - 1605 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, vivere urbino, articolo, coronavirus, covid 19, #iorestoacasa, dpcm, io resto a casa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bhtt