Libera circolazione dei tir domenica 15 e 22 marzo, per favorire i rifornimenti alimentari e alle imprese

camion|tir|autotrasportatori|autotrasporti| 1' di lettura 14/03/2020 - Confartigianato Trasporti ha chiesto un chiarimento al MIT sul decreto ministeriale 115/2020 pubblicato il 13 marzo in base al quale è stato definitivamente assicurato che domenica 15 e 22 marzo sono state eliminate come giornate di divieto di circolazione dal calendario per tutti i mezzi pesanti sopra le 7,5 ton per il trasporto nazionale e che LIMITATAMENTE al trasporto internazionale i divieti sono stati eliminati fino a successivo provvedimento.

Pertanto domani si potrà circolare sia in Italia che in direzione estero senza alcuna limitazione.

Inoltre Confartigianato Trasporti stigmatizza le chiusure anticipate degli autogrill alle ore 18; autisti o padroncini che sono fuori per diversi giorni, non trovano servizi igienici, punti di ristoro ed aziende committenti che per eccesso di prudenza non fanno scendere i conducenti dal camion e non ti fanno accedere ai servizi ed alle mense, trattati da untori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2020 alle 17:49 sul giornale del 14 marzo 2020 - 182 letture

In questo articolo si parla di attualità, trasporti, confartigianato, economia, urbino, artigianato, pesaro, confartigianato trasporti, camion, tir, autotrasportatori, artigiani, autotrasporti, comunicato stampa, coronavirus, covid 19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bhHt





logoEV