Prosecuzione delle attività lavorative, ecco i moduli da presentare in Prefettura

palazzo della prefettura di pesaro 1' di lettura 23/03/2020 - Si informa che sono stati pubblicati sul sito della Prefettura di Pesaro e Urbino i tre modelli relativi alla presentazione delle comunicazioni o delle richieste di autorizzazione per la prosecuzione delle attività da parte delle aziende interessate nei casi stabiliti dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 marzo 2020.

Le comunicazioni/richieste di autorizzazione dovranno essere inviate alla casella di posta elettronica certificata protocollo.prefpu@pec.interno.it indicando nell'oggetto "DPCM 22 marzo 2020 - Comunicazione attività/Richiesta autorizzazione".

Modello 1
Comunicazione ai sensi dell' art. 1 comma 1 lettera d) del D.P.C.M. 22 marzo 2020.
(Attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere dei settori di cui all'allegato 1 del medesimo D.P.C.M., dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali di cui alla legge n. 146/1990).

Modello 2
Comunicazione ai sensi dell'art. 1 comma 1 lettera g) del D.P.C.M. 22 marzo 2020.
(Attività a ciclo produttivo continuo).

Modello 3
Richiesta di autorizzazione ai sensi dell'art. 1 comma 1 lettera h) del D.P.C.M. 22 marzo 2020.
(Attività dell'industria dell'aerospazio e della difesa, nonché delle altre attività aventi rilevanza strategica nazionale).

Per le attività già espressamente autorizzate dall'art. 1, lettera a) del D.P.C.M. non è necessario compiere nessun adempimento formale.



...

...

...

...

...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2020 alle 18:01 sul giornale del 23 marzo 2020 - 675 letture

In questo articolo si parla di lavoro, prefettura, pesaro, prefettura di pesaro, Prefettura di Pesaro Urbino, modulistica, Prefettura di Pesaro e Urbino, comunicato stampa, coronavirus, attività lavorative

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/big5