Festa della Mamma solidale, per restarle vicino anche da lontano e aiutare i malati di tumore

3' di lettura 30/04/2020 - L’emergenza Covid-19 non è ancora finita: gli oltre 250 medici e infermieri di Fondazione ANT sono tuttora in prima linea per continuare a curare a casa quotidianamente 3.000 persone malate di tumore, i pazienti più fragili in questo momento.

In occasione della Festa della Mamma è possibile sostenere il lavoro delle équipe ANT scegliendo un regalo solidale su https://ant.it/e-commerce-solidale-pesaro-e-urbino/. Un modo diverso per stare vicini alla propria mamma, anche se lontani, e aiutare i malati di tumore di ANT sul territorio.

Nel corso delle settimane è infatti molto cresciuto, nella zona di Pesaro e Urbino è addirittura triplicato, il numero di persone che si rivolgono ad ANT. Sono aumentate le richieste di assistenza a domicilio in fase precoce di malattia, da parte pazienti che stanno facendo chemio o radio terapie e che hanno bisogno di cure di supporto ma non possono rivolgersi agli ospedali, o per timore di contagio o per l’impossibilità degli stessi di prendersene cura.

Pesaro è stata per diverse settimane la terza città in Italia per tasso di mortalità per Covid-19. Passato un primo momento di paura e angoscia per noi e per i nostri pazienti io e tutta l’équipe abbiamo proseguito il nostro lavoro anche più di prima - spiega la dr.ssa Severini, coordinatrice del Servizio Sanitario ANT Marche - Il numero dei nostri pazienti è triplicato per la chiusura dell’Oncologia e noi abbiamo voluto rispondere a tutti, alle urgenze come alle medicazioni più semplici, sia per evitare ai pazienti accessi nelle strutture sanitarie con il rischio che entrassero in contatto col virus, sia per dare silenziosamente una mano ai colleghi degli ospedali alle prese con l’emergenza. Abbiamo trovato le persone preoccupate al pensiero di non potersi rivolgere a nessuno: noi ci siamo perché sappiamo bene quanto sia importante per loro, oltre alle cure e alle terapie, sentirsi rassicurati, protetti. Noi lo facciamo da sempre con amore e mai come in questo periodo abbiamo sentito davvero il calore e l’apprezzamento nelle persone a cui portiamo assistenza.

Sull’e-commerce solidale ANT sono disponibili proposte floreali, piante di calle e ortensie, per dare un valore nuovo alla Festa della Mamma.

Al fine di accontentare tutte le richieste, si suggerisce di ordinare il regalo solidale entro il 6 maggio per non rischiare dilazioni temporali nelle fasi di consegna troppo prossime alla festività del 10 maggio. Ricordiamo che le consegne saranno effettuate da personale dipendente ANT o comunque non a mezzo corrieri specializzati.

Per i territorio di Pesaro e Urbino oltre che on-line è possibile ordinare la pianta per la Festa della Mamma chiamando Jara 347 5229625 e Daniela 348 2626147 o scrivendo a ordini.pesaro@ant.it.

Le consegne vengono fatte a: Pesaro, Fano, Vallefoglia, Montelabbate, Mombaroccio, Tavullia, Gradara, Gabicce Mare, Urbino e Fermignano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2020 alle 18:04 sul giornale del 30 aprile 2020 - 229 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, urbino, solidarietà, pesaro, fermignano, Fondazione, tumori, festa della mamma, Fondazione ANT Italia Onlus, ANT Italia Onlus, comunicato stampa, emergenza coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bkGU





logoEV