Consentite le visite ai congiunti fra Pesaro-Urbino e Rimini, la Prefettura: "Munirsi di autocertificazione"

1' di lettura 21/05/2020 - Le Prefetture di Pesaro e Urbino e di Rimini informano che sono pervenute le comunicazioni congiunte dei Presidenti delle Regioni Marche ed Emilia Romagna unitamente a quelle dei Presidenti delle Province di Pesaro e Urbino e di Rimini, per effetto delle quali, a decorrere dalla data odierna, è stata determinata per i residenti delle predette province, la possibilità di effettuare visite a congiunti residenti nelle province confinanti.

L’accordo prevede che ai fini degli spostamenti le persone interessate devono munirsi di idonea autocertificazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2020 alle 15:11 sul giornale del 21 maggio 2020 - 390 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, prefettura, pesaro, rimini, autocertificazione, Provincia di Rimini, prefettura di pesaro, Prefettura di Pesaro Urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bl9R





logoEV