Concessione gratuita di suolo pubblico, aperte le domande per gli esercenti

1' di lettura 31/05/2020 - L’Amministrazione Comunale informa gli esercenti proprietari e gestori di bar, ristoranti ed esercizi di somministrazione di alimenti e bevande presenti nel territorio comunale di Urbino che possono presentare richiesta di utilizzo gratuito di suolo pubblico per svolgervi servizio ai tavoli.

A seguito dell’emergenza Covid-19, l’assegnazione verrà concessa gratuitamente fino al 31 ottobre 2020, come indicato dal Decreto Legge n. 34 del 19 maggio “Decreto Rilancia Italia: esenzioni e tariffe IMU, TARI TOSAP e COSAP”.

La richiesta deve essere inviata esclusivamente in via telematica al protocollo del Comune, all’indirizzo PEC comune.urbino@emarche.it.

Essa dovrà contenere le generalità del richiedente e dell’attività commerciale per la quale viene richiesto lo spazio pubblico, l’indicazione dell’area da occupare (via e numero civico), il periodo di occupazione richiesto, la planimetria dell’area da occupare e una copia del documento di identità del richiedente.

L’Ufficio Decoro Urbano provvederà all’assegnazione degli spazi tenendo conto delle esigenze di ogni richiedente, relazionandole anche con le attività circostanti, delle necessità di sicurezza pubblica e di circolazione stradale.

Modello domanda occupazione suolo pubblico.



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2020 alle 18:13 sul giornale del 31 maggio 2020 - 309 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, bar, ristoranti, comune di urbino, occupazione suolo pubblico, suolo pubblico, centro storico urbino, comunicato stampa, concessione suolo pubblico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmSL





logoEV