"Ri-Abitare Cagli", inaugurata la nuova area urbana pedonale [FOTO]

2' di lettura 14/07/2020 - Domenica pomeriggio in piazza Matteotti è stata inaugurata la nuova area urbana pedonale, ideata all’interno del progetto ‘Ri-Abitare Cagli’. Un nuovo modo di vivere gli spazi della città, con i suoi monumenti, le sue iniziative e le attività commerciali presenti, resosi necessario dopo lo scoppio della pandemia per garantire più spazio possibile ai cagliesi e ai tanti turisti che fanno visita nel periodo estivo. 

Il sindaco Alberto Alessandri, insieme a tutta l’Amministrazione comunale, ha voluto spendere due parole verso la cittadinanza accorsa per le vie del centro per gustarsi questo aperitivo inaugurale e una breve passeggiata.

“Oggi (domenica scorsa ndr) festeggiamo idealmente l’inizio dell’estate 2020. Un’estate che, lo sappiamo tutti, è stata preceduta da una terribile pandemia, il Covid 19. Un evento inatteso e inimmaginabile per tutti noi, che ha costretto molti stati a rivedere le proprie strategie. Ed è proprio in questo contesto che si pone il progetto ‘Ri-Abitare Cagli’. Una prima risposta a quelle che sono le normative di legge, una risposta che ha come obiettivo quello di rendere vivibile Cagli per chi già la abita e di renderla appetibile a chi vuole venire a visitarla. Speriamo che questo possa ancor di più esaltare le potenzialità monumentali, architettoniche, paesaggistiche e commerciali che la nostra città già offre. ‘Ri-Abitare Cagli’ è un cantiere aperto, una proposta in continua evoluzione, sempre attenta alle notevoli direttive provenienti dal governo centrale. Ringrazio tutti coloro - conclude Alessandri - che hanno collaborato ad allestire tutto quello che vedete. Innanzi tutto il consiglio comunale che ha partecipato positivamente a quest’avventura, il personale del Comune di Cagli, il prof. John Caputo per i fondi raccolti in America per la nostra cittadina e lo studio Gambioli, per il progetto ideato”.

Questa modifica temporanea della viabilità resterà in atto fino al 13 settembre. Riguarda la chiusura al traffico h24 di via Leopardi, via di Porta Vittoria e metà piazza Matteotti. Attuata anche una nuova disposizione dei parcheggi e attivato un servizio navetta gratuito per raggiungere il centro storico dalle zone periferiche del capoluogo. Il nuovo arredamento urbano (cerchi illuminati la sera, totem per bar, ristoranti e punto Iat, disegni a terra e nuove fioriere) è stato progettato dallo studio Gambioli di Cagli. Dopo l’inaugurazione è seguita un’esibizione musicale - Duo Acustico ‘On the road’.








Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2020 alle 20:42 sul giornale del 14 luglio 2020 - 172 letture

In questo articolo si parla di attualità, viabilità, cagli, articolo, Simone Giacomucci, ri-abitare cagli, centro storico cagli, centor storico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqFF





logoEV