Parco dell'Aquilone, a tre anni da progetto quali novità? Interrogazione consiliare di Uniti per Urbino

1' di lettura 11/09/2020 - Interrogazione a risposta presentata dai consiglieri del gruppo Uniti per Urbino vola a conoscere lo stato dei lavori per la realizzazione del cosiddetto Parco dell'Aquilone all'interno del Parco delle Cesane.

Questo il testo completo dell'interrogazione:

Noi sottoscritti Consiglieri comunali

ricordato che con deliberazione consigliare del 29.05.2017 fu approvata una variante parziale al P.R.G. per la realizzazione del Parco dell'Aquilone all'interno del Parco delle Cesane.

Tenuto conto che nel primo semestre del 2019 l'Amministrazione comunale diede notizia di avere provveduto a redigere il progetto del Parco ed essendo trascorsi, rispettivamente, tre anni dal primo provvedimento e oltre un anno dal secondo,

chiediamo di sapere:

a) quali sono concretamente le realizzazioni che erano state progettate;
b) a che punto è, in particolare, l'iter per la realizzazione del campo da golf.

Giorgio Londei Capogruppo
Federico Cangini Consigliere
Luca Londei Consigliere


da Uniti per Urbino
Gruppo Consiliare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2020 alle 15:57 sul giornale del 11 settembre 2020 - 216 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino, Gruppo Consiliare, cesane, interrogazione consiliare, parco delle cesane, uniti per urbino, interrogazione a risposta scritta, comunicato stampa, parco dell'aquilone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bvIQ