Si schianta contro un guardrail sul Monte Catria, trauma facciale per un ciclista

1' di lettura 14/09/2020 - Tanta paura per un ciclista pesarese di quarantaquattro anni che sabato mattina, sul Monte Catria, è andato a sbattere violentemente contro un guardrail mentre percorreva la discesa che conduce alla frazione di Chiaserna di Cantiano.

L'uomo ha riportato diverse contusioni ed un trauma facciale, fondamentale si è rivelato l'utilizzo del casco, tra l'altro spezzatosi per il forte impatto, che ha evitato conseguenze più gravi.

Sul posto sono intervenuti il personale sanitario del 118, i carabinieri forestali, i vigili del fuoco di Cagli e il soccorso alpino.

Il quarantaquattrenne, rimasto sempre cosciente durante tutto il tempo, è stato trasportato in eliambulanza presso l'ospedale di Urbino.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2020 alle 09:36 sul giornale del 14 settembre 2020 - 932 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monte catria, soccorso alpino, ciclista, cantiano, ospedale di urbino, articolo, antonio mancino, soccorso alpino e speleologico delle marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvX4





logoEV