Giunta Regionale, Coldiretti PU: "Bene la distribuzione delle deleghe, buon lavoro a Carloni, Aguzzi e Baldelli"

regione marche 1' di lettura 15/10/2020 - La nomina della nuova giunta regionale arriva come come notizia particolarmente positiva negli uffici di Coldiretti Pesaro Urbino. Sia per la maggior rappresentanza (tre assessori su sei), sia per la ripartizione delle deleghe.

“È estremamente positivo che gli assessorati all’Agricoltura, alle Attività Produttive, alla Pesca, alla Caccia abbiano, con Carloni, un unico interlocutore. - commenta Tommaso Di Sante, presidente di Coldiretti PU - e anche Aguzzi e Baldelli hanno deleghe che ci interessano particolarmente. L’Ambiente perché la sua tutela e gestione sono fondamentali per le aziende agricole, le Infrastrutture perché abbiamo più volte segnalato l’isolamento delle aree interne e le incompiute. Tutto questo pesa sull’economia: avere collegamenti migliori significa far correre più veloci le merci, e questo interessa i produttori che fanno della qualità e del fresco le loro armi vincenti, ed essere più attrattivi per i turisti che scelgono non solo la nostra costa ma anche tutto i nostro meraviglioso entroterra”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2020 alle 22:15 sul giornale del 15 ottobre 2020 - 173 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, Giunta regionale, giunta regionale marche, coldiretti pesaro urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byJ3





logoEV